Cocktail party per tre artiste del colore

Cachemire e tele da Madina

Gli eventi della Milano più glamour si rincorrono in un’incessante agenda di appuntamenti. Tra quelli più interessanti, segnaliamo la serata che recentemente si è tenuta allo spazio Madina di Via Meravigli.
Un cocktail party dedicato al colore, in cui le brillanti nuance della casa cosmetica di Madina Ferrari, già nota a livello internazionale come “artista del colore” e anticipatrice di tendenze, hanno fatto da sfondo alle creazioni uniche di Giulia Zoppas e Sofia Cacciapaglia.

Una collaborazione che continua l’interesse per il confronto generazionale e culturale, da sempre una delle chiavi del successo di Madina, che oggi viene condiviso con Milano, una fra le prime città ad accogliere con slancio positivo le novità della moda, dell’arte e della bellezza.

Giulia Zoppas ha presentato la nuova collezione minimal-chic per l’autunno-inverno 2009. Capi dai filati pregiati e cachemire le cui linee si adattano alle silhouette del corpo e rendono il look di Lei elegante e un po’ anni’70. La palette va dai colori fluo (giallo, fucsia, bluette) al verde acido, scelto come sfondo anche per il gufetto del marchio “Je m’en fous”, e spicca sulle tele monumentali della giovanissima artista piacentina Sofia Cacciapaglia. Le sue figure classiche fluttuano armonicamente in campi di colore carichi di forza e significati e bilanciano l’allegria cromatica deigli ombretti Madina.

Tre mondi che si incontrano per rappresentare visivamente la bellezza femminile e creare una nuova visione della donna, resa tangibile proprio attraverso le più sofisticate proposte di moda e la moltitudine dei colori.

Avatar

Written by Francesca

Sul green con Costantino Rocca

The Bond Museum