CNMI, e la nuova edizione di MMD

La fashion week cambia lookEra da tempo che si ventilavano cambiamenti per la settimana della moda milanese. Così Mario Boselli e il Consiglio Direttivo della Camera Nazionale della Moda Italiana hanno presentato un’edizione di Milano Moda Donna dal look completamente rinnovato.

A partire con l’edizione di settembre, in programma dal 22 al 28, dedicata all’primavera estate 2011, infatti,  il quartier generale della fashion week si trasferirà da via Gattamelata al centro della città.

Il Milano Fashion Hub è il nuovo network di location gestito da Camera Nazionale della Moda Italiana per offrire a tutti gli operatori un centro servizi più centrale e fruibile. Una scelta logistica non fine a sé stessa ma volta a dare un messaggio forte alla città come agli ospiti vicini e lontani.

Palazzo Giureconsulti diviene il cuore di MMD, mentre le sale che ospiteranno le sfilate saranno la Loggia dei Mercanti, Palazzo Clerici ed il Circolo Filologico, luoghi storici e di cultura che rappresentano al meglio l’essenza e l’accoglienza di una Milano laboriosa proiettata nella modernità.

Come annunciato durante la scorsa edizione di Milano Moda Donna anche il calendario è tornato a essere degno di un sistema moda come quello italiano.

Una fashion week competitiva ben strutturata su sette giorni, da mercoledì a martedì, con un inizio ed una chiusura forti e con sfilate di big in programma ogni giorno.

Al fianco di Camera Nazionale della Moda Italiana ci saranno i partner istituzionali Canon, DHL, Mercedes-Benz e Class Editori che realizzeranno importanti attività a sostegno della fashion week e degli operatori.

Written by Francesca

Una notte al Colosseo

Intervista a Simona Bonaldi