Claudia Schiffer fotografa sé stessa nuda per la copertina di Vogue

Anche se è trascorso solo metà 2019, Claudia schiffer quest’anno ha già ottenuto quattro copertine di riviste

Anche se è trascorso solo metà 2019, Claudia schiffer quest’anno ha già ottenuto quattro copertine di riviste. Un numero che è ancora più impressionante, è il fatto che siano passati più di trent’anni da quando diventò una delle muse preferite di Karl Lagerfeld. E ciò accadde poco dopo essere stata scoperto in un nightclub in Germania a 17 anni. Ma anche nel contesto generale della carriera della Schiffer, spicca la sua ultima copertina, scattata per il numero di agosto di Vogue Italia. Anche se il fotografo Collier Schorr ha “supervisionato” il servizio fotografico, la Schiffer è stata fotografata nuda da nientemeno che se stessa.

Come la super Stephanie Seymour, un’altra delle star delle copertine patinate, la Schiffer tecnicamente ha due copertine. Ma c’è solo un capo di abbigliamento—un blazer nero di Saint Laurent—tra i due. In una di loro, la Schiffer non si è nemmeno preoccupata di indossarlo. La Schiffer, parlando del suo rapporto col talento del rullino, Schorr,  ha ammesso di “essere stata trasportata indietro ai giorni di Avedon.” Schorr, d’altra parte, aveva in mente un’altra leggenda della fotografia: «Il concetto era quello di prendere la cornice di alcune delle più importanti riprese di studio di Helmut Newton, in particolare gli “autoritratti”» ha detto Schorr a Vogue Italia.

«Teoricamente, le donne in queste fotografie di Newton stavano facendo esse stesse i propri ritratti, in un brevissimo momento in cui si guardano allo specchio, rilasciavano l’otturatore della fotocamera con un cavo sganciato. Penso che riguardasse Claudia, Stephanie e le mie relazioni con le nostre sessualità e i nostri corpi, ma soprattutto il fatto che gli altri le vedano come donne anziane, cosa che non è a tutti gli effetti.»

Meghan Markle ha intervistato Michelle Obama per British Vogue

Avatar

Written by Erika Barone

I look migliori delle Celebrities del 2019

Serena Williams ha inventato l’abito-rivoluzione che sta bene a tutte