Cinquanta sfumature, Luke Grimes nel cast

Sarà Elliot, il fratello di Christian

Il compito più arduo per la produzione dell’attesissimo film Cinquanta sfumature di grigio” è stato portato a termine con successo e incontrando il benestare del pubblico.

Trovati i protagonisti della pellicola, Jamie Dornan nei panni del tanto bello quanto pericoloso Christian Grey e Dakota Johnson in quelli della giovane e candida Anastasia Steele che riuscirà a rubargli il cuore, la ricerca dei personaggi secondari per gli addetti ai lavori, è una vera e propia passeggiata.

Come abbiamo visto, l’attrice americana Jennifer Ehle interpreterà Carla Adams, la madre della protagonista della trilogia erotica dei record, che è stata tradotta in oltre 50 lingue e ha venduto oltre 70 milioni di copie in tutto il mondo.

In attesa di scoprire chi interpreterà Kate Kavanagh, la coinquilina e migliore amica di Ana, ecco svelato il volto di Elliot, il simpatico e solare fratello di Christian.

E.L. James ha annunciato, sempre con un tweet, che l’arduo compito toccherà a Luke Grimes, già visto nella sesta stagione della serie “True Blood” nella quale interpreta il vampiro James.

L’attore classe 1984 ha recitato anche in “Brothers & Sisters – Segreti di famiglia” per tre stagioni, e sul grande schermo nel thriller “Taken – La vendetta” e in “The Wait”.

In realtà Elliot è un personaggio marginale nel romanzo, ma è probabile che nel film acquisisca più visibilità e venga connotato maggiormente.

Viste le vicissitudini legate all’inaspettata uscita dal cast di Charlie Hunnam, l’inizio delle riprese di “Cinquanta sfumature di grigio” è slittato al 2 dicembre sempre a Vancouver, mentre l’uscita nei cinema rimane prevista per il 1 agosto 2014 negli USA e il 18 settembre in Italia.

Luke Grimes

Avatar

Written by Monica

Chanel primavera estate 2014

Moschino, dopo Rossella Jardini arriva Jeremy Scott