Cinquanta sfumature, Callum Keith Rennie nel cast

Sarà Ray il patrigno di Anastasia

Nonostante manchi più di un anno all’uscita nelle sale cinematografiche, l’attenzione mediatica su Cinquanta sfumature di grigio cresce esponenzialmente.

Ogni settimana su tutti i giornali imperano news sui nuovi membri del cast oppure foto rubate dal set canadese dei due protagonisti Jamie Dornan e Dakota Johnson, che interpretano rispettivamente Christian Grey e Anastasia Steele.

Oggi è la volta di un nuovo personaggio che farà parte del film tratto dal bestseller dei record di E.L. James.

Callum Keith Rennie vestirà i panni di Ray, il patrigno di Anastasia, uno dei numerosi mariti della madre (come abbiamo visto Dylan Neal interpreterà l’attuale compagno di Mrs Steele), ma il più importante, quello a cui la ragazza è più affezionata e legata e che considera il padre che in realtà non ha mai conosciuto.

L’attore britannico naturalizzato canadese è noto soprattutto per le sue parti in diverse serie televisive fra cui Due poliziotti a Chicago, Californication, Smallville e Harper’s Island.

Callum Keith Ronnie vanta un lungo curriculum anche nel mondo del cinema: tra i film più importanti, EXistenZ di David Cronenberg, Memento di Christopher Nolan, X-Files – I Want to Believe di Chris Carter e The Young and Prodigious T.S. Spivet a fianco di Helena Bonham Carter.

Callum Keith Rennie

Written by Monica

Il 2013 visto da twitter

Terza età, assistenza di lusso