Worldgem diventa Cielo Venezia 1270

Ufficializzate durante Orogemma le novità dell’azienda orafa guidata da Sergio Cielo

Worldgem, l’azienda orafa guidata da Sergio Cielo a cui fanno capo alcuni tra i più noti marchi di gioielli italiani: Miluna, Nimei, Kiara, Yukiko, Yukey e Arkano, ha cambiato ragione sociale: è diventata Cielo Venezia 1270. L’obiettivo è quello sottolineare il legame della famiglia Cielo con la tradizione culturale italiana e con Venezia, alla vigilia di una forte accelerazione dell’azienda sui mercati internazionali.

Da Cielo d’Alcamo… a Cielo Venezia

Secondo i racconti tramandati di generazione in generazione, le origini della famiglia di Sergio Cielo, l’imprenditore vicentino fondatore e presidente di Worldgem, risalgono alla seconda metà dell’anno 1200 e ad un antenato illustre: Cielo d’Alcamo.
Si narra che intorno al 1270, colui che viene convenzionalmente riconosciuto come il primo poeta della nostra letteratura grazie ai celebri versi Rosa Fresca Aulentissima, nel suo vagare di corte in corte incontri un giovane Marco Polo alla vigilia del suo primo viaggio in Cina. Da lui acquista, affascinato, alcune pietre che il padre di Marco aveva portato con se rientrando da quel misterioso paese. Attraverso Cielo D’Alcamo le pietre arrivano alle belle dame della corte di Catania, che se ne innamorano e iniziano ad adornarsene. Nascono così i primi gioielli in un certo senso “firmati” Cielo, da quel Cielo d’Alcamo che la storia, confermata da ricerche svolte circa quarant’anni anni fa, pone alle radici della famiglia vicentina.

Oltre 700 anni dopo, e precisamente nel 1985, Sergio Cielo creerà Worldgem Srl, che diventerà qualche anno dopo, e precisamente nel 1989, Worldgem Spa.
Oggi l’azienda, una delle più importanti del settore, è impegnata a portare nel mondo i valori del Made in Italy della gioielleria.

La storia di Worldgem, oggi Cielo Venezia 1270, non è solo quella di un’azienda italiana di successo, è la storia di una visione originale del business del gioiello: “portare felicità” attraverso il gioiello, in particolare il gioiello di stile e design italiano. L’azienda, che ha sede a Olmo di Creazzo nei pressi di Vicenza, ha dato vita in questa ottica a una famiglia ricca e diversificata di marchi nella gioielleria.

Avatar

Written by Redazione

Lamborghini Gallardo Nera

Speciale Milano Moda Donna: Agatha Ruiz de La Prada