Christian Dior, autunno inverno 2012-2013

Mode à ParisIn scena nel quarto giorno di Mode à Paris, la collezione autunno inverno 2012-2013 di Christian Dior by Bill Gaytten, il designer inglese per 23 anni braccio destro di Galliano, che si deve scontrare con i nostalgici dell’estro esplosivo del suo maestro.

In passerella al Musée Rodin, una donna severa che indossa abiti dalla forma precisa a clessidra con gonne a matita, a pieghe, plissè o trapezio sotto il ginocchio stile anni ’50.

Gaytten ha ripescato dall’archivio della maison alcuni capi classici come la giacca Bar creata da Monsieur Dior nel 1945.

La palette di colori va dal grigio al rosa cipria passando per l’azzurro, il grigio chiaro e il blu di Prussia, arrivando all’immancabile nero.

Tra i materiali seta, duchesse, chiffon e raso.

Una collezione minimal in cui i decori sono contenuti, con le collane a tre pendenti da portare con tutti gli outfit.

Secondo molti una sfilata perfetta, rassicurante, coerente con l’heritage della maison, ma senza magia.

Domenica nuovo esame per Gaytten: lo stilista sarà ancora in passerella per la sfilata della collezione AI 12-13 di John Galliano.

Written by Monica

Maison Martin Margiela, AI 2012-2013

Vionnet, autunno inverno 2012-2013