Chopard eyewear aiuta Palazzo Ducale a Venezia

Prosegue la campagna outodoor nelle più importanti città italiane

Arte, bellezza e moda in Italia: anche le grandi maison internazionali hanno compreso che questo è il campo giusto per uno degli investimenti migliori e più longevi.

Da mesi Chopard ha iniziato una campagna outdoor per gli occhiali nelle più importanti città italiane, a partire da Piazza del Quirinale a Roma, per passare nel quadrilatero della moda milanese, fino a Venezia, dove è sbarcata lo scorso aprile coprendo quasi per intero la facciata di Palazzo Ducale.

Parliamo di una campagna che, al di là degli interessi pubblicitari, ha sottolineato il ruolo della maison a favore della conservazione e della tutela delle belle arti in tutto il mondo. Palazzo Ducale, infatti, non è stata solo una vetrina per la casa di alta oreficeria ginevrina, ma è stato il destinatarie di un contributo da parte della stessa Chopard atto a finanziare il restauro del palazzo.

Una partecipazione attiva e positiva che ha voluto esaltare la bellezza di questo simbolo della laguna attraverso un visual solare e soprattutto in armonia con il blu della laguna di Riva degli Schiavoni e di calle del Ponte dei Sospiri. Allo stesso modo, “Il cielo dei Sospiri” firmato Oliviero Toscani restituisce tutto il glam e l’eleganza della firma, con i suoi gioielli, orologi e naturalmente occhiali.

Una bellissima donna si staglia contro un cielo blu cobalto punteggiato da candide nuvole. Indossa un paio di occhiali gioiello Chopard Limited Edition, con aste sontuose impreziosite da strass e cristalli. Al collo, un collier della collezione Alta Gioielleria di Chopard in diamanti, pari a 73.24 carati, e un paio di orecchini in parure.

Un manifesto positivo che trae ispirazione dalle linee di alta gioielleria Chopard, come Happiness, simbolo identificativo del brand; ma anche quali Happy Diamonds, Happy Spirit e ancora nei segnatempo Happy Sport.

Avatar

Written by Francesca

Lux Holidays, vacanza a sette stelle

La nuova guida di Condé Nast Johansens