Chime For Change, raccolti 3,25 milioni di euro

Gucci per le donne

Prosegue l’impegno di Gucci a favore dell’universo femminile.

Dopo aver presenziato lo scorso 14 novembre alla firma della Carta sulla prevenzione e la lotta contro le violenze alle donne in Italia, la Maison italiana ottiene un altro successo charity “in rosa”.

Chime For Change, campagna fondata da Gucci volta a sostenere il cambiamento per le donne e le ragazze del mondo, ha presentato ieri – in occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne – un aggiornamento sull’impatto generato in 90 giorni attraverso i partner no-profit finanziati dal concerto-evento “The sound of change live”, che si è tenuto il 1 giugno 2013 presso il Twickenham Stadium di Londra.

Il concerto ha riunito importanti artisti di fama mondiale e noti attivisti al fine di raccogliere fondi e sensibilizzare la coscienza collettiva sulla situazione delle donne. Il prezzo dei biglietti e le donazioni spontanee e online hanno contribuito alla raccolta fondi durante il live benefico con la performance speciale di Beyoncé, co-fondatrice di Chime For Change. Grazie alla sottoscrizione di Gucci dell’evento, ognuno dei 50.000 spettatori intervenuti ha devoluto l’intero prezzo del biglietto a favore di progetti di sua scelta.

Ad oggi, Chime For Change ha raccolto 3,25 milioni di euro per sostenere interamente oltre 260 progetti in 81 Paesi attraverso 87 partner-no profit.

Grazie ai soldi raccolti, centinaia di donne e ragazze hanno ricevuto il supporto e gli strumenti di sostegno per se stesse e per le loro comunità.

Dopo il successo del concerto-evento, Chime For Change continua la sua attività per raccogliere fondi e per sensibilizzare la coscienza collettiva sulla condizione delle donne attraverso approcci insoliti e innovativi. Gucci e Twitter stanno collaborando al lancio di #CHIMEHACK, un hackathon per creare app mirate al sostegno delle donne e delle ragazze di tutto il mondo che si terrà a San Francisco dal 5 al 7 dicembre, 2013.

Avatar

Written by Chiara

Cinquanta sfumature, Eloise Mumford nel cast

Isola di Budelli torna pubblica