Chiara Ferragni x Viakal. La pubblicità post Covid non sarà più la stessa

Tra i tanti cambiamenti provocati dall’ondata di Covid, uno che salta all’occhio più di altri riguarda sicuramente gli influencer

Il Covid ha portato con sé tantissimi cambiamenti, alcuni sicuramente drastici e di scarsa digestione, a causa dello stravolgimento delle consuete abitudini. Tra i tanti cambiamenti provocati uno che salta all’occhio più di altri, riguarda sicuramente gli influencer. Per accorgersene sicuramente basta fare un giro sulla moltitudine di profili Instagram dei più conosciuti instagrammer, fra cui svetta su tutti quello della teen bee: Chiara Ferragni. Ma indaghiamo meglio la situazione. (Continua dopo la foto)

Chiara Ferragni x Viakal. La pubblicità post Covid non sarà più la stessa

Fino a qualche periodo fa la maggior parte dei nostri amati influencer era solita condividere, utilizzando l’hashtag #adv, capi di abbigliamento, gioielli e viaggi. Spesso e volentieri prodotti di alto livello, dunque di un costo tutt’altro che abbordabile. Ma da qualche settimana a questa parte le cose sembrano essere cambiate quasi drasticamente. Dopo essersi cimentata in varie esperienze culinarie, sponsorizzate da Galbani, Barilla e chi più ne ha più ne metta, Chiara Ferragni ha deciso di sorprenderci ulteriormente. La regina di Instagram ha postato nelle stories un video condiviso su TikTok che la vede impelagata nelle pulizie di casa, arte che la Ferry avrà certamente affinato nel corso degli anni. Un approccio ai social sicuramente casalingo, più vicino alla realtà del pubblico che la segue da tutto il mondo. Una Chiara Ferragni felice di comporre dolci fatti in casa e ancora più felice di pulire i vetri del box doccia servendosi del conosciutissimo Viakal. Questo appena descritto è certamente un modo per avvicinarsi alla vita di tutti i giorni della stragrande maggioranza dei suoi utenti. I suoi follower sicuramente si dedicheranno alle pulizie con molta più frequenza della nostra amata imprenditrice digitale. (Continua dopo la foto)

Questo nuovo modus operandi degli influencer probabilmente strizza l’occhio al nuovo “carrello della spesa” degli italiani. Italiani che durante l’ondata di COVID-19 hanno dirottato i propri acquisti su prodotti casalinghi ed alimentari sacrificando il budget destinato, per esempio, al divertimento. E se anche la biondissima creatrice di The Blonde Salad, nonché una delle più seguite personalità del web, dedica post a marchi legati alla cura della casa, probabilmente siamo davanti a una moda orientata verso i prodotti di uso quotidiano. Non sappiamo però se augurarci una durata nel tempo. Per il momento una domanda ci assale. Gli influencer stanno man mano prendendo il posto di qualsiasi campagna di marketing in circolazione?

Cecilia Rodriguez incinta. Ignazio Moser non si sbilancia, qualcun altro sì

Avatar

Written by Erika Barone

Cecilia Rodriguez incinta. Ignazio Moser non si sbilancia, qualcun altro sì

Chiara Ferragni choc: il vestito che non lascia spazio all’immaginazione