Luxgallery > Beauty > Cura del corpo > Capelli > Chiara Ferragni porta “Rachel” di Friends alla sfilata di Prada: long bob anni ’90

Chiara Ferragni porta “Rachel” di Friends alla sfilata di Prada: long bob anni ’90

Gli anni ’90 tornano a ruggire grazie a Chiara Ferragni che sfoggia un taglio in pieno stile “Friends”, leggermente rivisitato

Chiara Ferragni ci fa tornare indietro nel tempo sfoggiando un taglio alla Rachel, la giovanissima Jennifer Aniston nell’intramontabile Friends. Correva l’anno 1995 e sul piccolo schermo italiano andava in onda la madre di tutte le serie televisive che conosciamo bene oggi e alle quali non riusciamo a rinunciare. Tutti ricordiamo lo stile dell’iconica Rachel Green che ha indirizzato milioni di donne a procurarsi subito un taglio scalato, lunghezza spalla, leggermente mosso, voluminoso e di carattere. Ebbene Chiara Ferragni riporta gli anni ’90, comodamente seduta nel front row della sfilata milanese firmata Prada, rivisitando leggermente il taglio di Friends: ma l’animo “alla Rachel” è impossibile da ignorare.

Jennifer Aniston aka Rachel Green – Chiara Ferragni (Instagram foto)

Il taglio di Chiara Ferragni, tornano gli anni ’90

Chris McMillan è lo hair stylist che ha ideato, facendoci sognare, il celeberrimo taglio di Rachel Green nella serie televisiva diventata un cult degli anni ’90: una sorta di golden age per il super scalato che, però, nel 1995 era portato da Jennifer Aniston decisamente mosso mentre la nostra Chiara Ferragni ne sfoggia un arrangiamento liscio e meno scalato. Gli occhi più fini avranno notato un leggero cambiamento di nuance della folta chioma bionda ossigenata di Chiara Ferragni, leggermente più chiara rispetto a prima. La buona sostanza – quella alla Rachel – però resta e l’effetto è davvero ben riuscito.

Chiara Ferragni

Il viso a cuore di Chiara Ferragni spicca dalla cornice di capelli che lo avvolge, dolcemente grazie alle punte phonate all’insù, un po’ spettinate in pieno stile Rachel. Alla radice non manca il tipico effetto bombato anni ’90, alto ma non troppo. Chiara ci propone la lunghezza  liscia che si preannuncia un vero e proprio must per questo 2019 insieme alla classica coda alta – aka coda da cavallo – e la frangetta corta a metà fronte: tutti tagli in grandissima ascesa in questo nuovo anno.

Leggi anche –> Moda primavera 2019: il cardigan protagonista assoluto