Cheap and Chic: un inverno di accessori

La linea giovane della Maison Moschino unisce un fascino malizioso all’ironia perché si può essere glamour senza essere seri

Moschino Cheap and Chic per l’autunno inverno 2007 – 2008 rompe gli schemi e fa un inno all’allegria dell’essere bon ton con uno stile al di fuori delle righe.

Pois, stampa animalier e vernice lucida rossa non mancano su scarpe che sanno esaltare ogni tipo di abbigliamento.
E se tacchi alti o le ballerine very chic non bastano per raccontare il vostro fascino, la maison non ha perso l’occasione di creare borse dallo stile inimitabile.

Borse a mano chiuse da un lucchetto “good lock” e ancora con manico-manette e a forma di cuore, in pizzo e leopardo. Pochette e bauletti in vernice, a la vera punta di diamante dono le Doggy Bag, le Turtle Bag e le City Chic Bag imperdibili handbag glamour a forma di animale metropolitano in tinte fluo.

Insomma, Moschino omaggia l’inverno con creazioni ironiche e maliziose. Accessori capaci di essere espressione di una realtà creativa che va al di là delle regole.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Roberta Scarpa: limited edition per “Gengis Khan e il Tesoro dei Mongoli”

Chirurgia plastica post-parto: è boom