Charlotte Casiraghi indossa Chanel per il suo secondo matrimonio e copia la nonna Grace

Per la famiglia reale monegasca lo stile è una costante attraverso le generazioni

Questo fine settimana, Charlotte Casiraghi ha sposato Dimitri Rassam a Monaco. Per la sua cerimonia civile, indossava un abito di broccato di Saint Laurent. Per il suo look da ricevimento, ha optato per un abito di Chanel senza spalline e qualcosa di romantico intorno al collo.

Charlotte Casiraghi

La sua collana di diamanti Cartier a tre fili sembra provenire dalla collezione di sua nonna, la principessa Grace. Precedentemente nota come Grace Kelly, la principessa Grace ha ricevuto il pezzo nel 1956, come regalo di nozze. La reale monegasca era un indossatrice abituale di Cartier: hanno disegnato il suo anello di fidanzamento e la tiara del giorno del matrimonio, adornata con diamanti e pergamene floreali con rubini cabochon, oltre alla collana.

Un fotografo ha catturato la principessa Grace mentre indossava la splendida creazione, in coppia con un elaborato chignon, ad una festa nel 1960.

In effetti, la collana è stata una parte così iconica della sua collezione Cartier che il Museo Thyssen di Madrid ha esposto nella loro mostra del 2012, “The Art of Cartier”. Il palazzo ha prestato privatamente alcuni dei suoi pezzi all’istituzione culturale, e Charlotte Casiraghi ha partecipato all’apertura.

Molti pensano che la collana non fosse l’unico cenno della Casiraghi a sua nonna: anche Princess Grace indossava un abito in stile broccato per la sua cerimonia civile a Monaco oltre 60 anni fa.

charlotte casiraghi e consorte

Per la famiglia reale monaguesca, a quanto pare, lo stile è una costante attraverso le generazioni.

Addio al nubilato di Paola Turani: tutte a Marrakech, tra uno shot di tequila e un tuffo in piscina

Avatar

Written by Erika Barone

In Giappone le donne si ribellano, “Basta obbligo di tacchi a lavoro!”: in poche ore 19mila firme

Prima di essere una modella…