Charles Heidsieck, pic nic con champagne

Per una degustazione a 5 stelle

La bella stagione è arrivata.
Con il ponte in occasione della Festa della Repubblica sono stati ufficialmente inaugurati i weekend al mare o in montagna comunque da trascorrere all’aria aperta in pieno relax ma sempre e comunque all’insegna del lusso.

Per rendere le occasioni en plain air di questa estate 2014 ancora più speciali, ecco che Charles Heidsieck propone un baule da degustazione davvero unico.

Si chiama Cellarette ed è stato pensato per essere pronti a brindare con stile anche nei luoghi più inaspettati.

Ad ispirarlo il fondatore della maison di champagne, imprenditore visionario, gentleman dandy e appassionato viaggiatore,

Cultore del bello e dell’eleganza senza tempo Heidsieck si è sempre distinto per la sua intraprendenza basti pensare che nel lontano 1852, anno successivo alla fondazione della Maison, sbarcò a NY con un preciso obiettivo: presentare i suoi champagne all’America.

Con Cellarette, creata artigianalmente con legno d’acero, dalle dimensioni 82 cm x 58 cm x 46 cm, si vuole dunque rende omaggio ai lunghi viaggi intrapresi dal fondatore, senza mai rinunciare al suo stile inconfondibile.

Venduta al pubblico al prezzo di 4000€, al suo interno si può trovare: una borsa frigo trasparente, fatta su misura e di alta qualità, 6 Flûte “Monocle”, 6 Flûte “Moustache”, 3 Tappi bottiglia, 2 Salviette e naturalmente quattro bottiglie di pregiato champagne (3 magnums di Brut Réserve e 1 Jéroboam Vintage 1989).

Grazie a Charles Heidsieck, il lusso diventa viaggiante.

Cellarette - Charles Heidsieck

Avatar

Written by Francesca

Giorgio Armani cruise collection 2015

The Pirelli Post