Chanel, primavera estate 2012

Francesca
05/10/2011

Karl Lagerfeld per Chanel si è lasciato ispirare dal mondo marino nella collezione primavera estate 2012 vista sulla passerella di Mode à Paris

Chanel, primavera estate 2012

In passerella a Mode à Paris

Come per Givenchy anche Karl Lagerfeld per Chanel si è lasciato ispirare dal mondo marino.

La collezione primavera estate 2012 vista sulla passerella di Mode à Paris presenta grafisfmi, una sottilissima riga nera su sfondo bianco forma angoli retti e quadrati, bianco e nero alternati da tenui fantasie fiorate rosa-bianco-nero e sulle gonne applica decine di squame tonde tridimensionali.
Il mare compare anche negli intarsi cangianti come madreperla sull’abito a trapezio e sulle giacche mentre motivi a onde azzurre sono applicati sui tubini bianchi.

Giacche corte in vita, i blazer,  gonne ampie e poi ancora costumi che si portano con corti trench trasparenti.

Il corallo colora la sera alternato a alghe e fiori marini su abiti lunghi imprimés con inserti in paillettes a contrasto.

Ai piedi sandali piatti infradito con sottilissimi listini si alternano a booties d’argento.