Chanel in mostra a Milano

The Little Black Jacket alla Rotonda della Besana Tokyo, New York, Taipei, Hong Kong, Londra, Mosca, Sidney, Parigi, Berlino, Seoul, ecco le tappe della mostra fotografica The Little Black Jacket firmata Chanel, che dopo l’inaugurazione glamour nella metropoli giapponese, è sbarcata ieri sera anche nel Belpaese.

Sono gli spazi della Rotonda della Besana di Milano ad accogliere gli scatti realizzati dal direttore creativo della Maison francese, Karl Lagerfeld, che ritraggono alcune celebrity con l’iconica giacca nera della griffe, un capo che, dalla sua nascita nel 1954, non manca mai in una collezione del marchio.

Il kaiser si è già cimentato con successo dietro l’obiettivo fotografico, come dimostrano i soggetti immortalati per il Calendario Pirelli 2011 o gli scatti del progetto nato dalla collaborazione con Cassina.

Ora lo stilista tedesco porta sotto i riflettori 113 istantanee realizzate con lo styling dell’ex direttore di Vogue Paris Carine Roitfeld e protagoniste del libro “The Little Black Jacket: Chanel’s classic revisited by Karl Lagerfeld and Carine Roitfeld”.

Per la coppia d’oro del fashion system hanno posato modelle, attori e attrici, cantanti, stilisti e personaggi del jet set – da Yoko Ono a Sarah Jessica Parker, da Charlotte Casiraghi a Roberto Bolle – che hanno reinterpretato la little black jacket del marchio.

All’inaugurazione meneghina tanti vip, a partire dal re della serata, Karl Lagerfeld: e poi, Vanessa Paradis, Franca Sozzani, Afef, Riccardo Tisci, Marpessa, Ermanno Scervino, Martina Colombari, Elizabeth Olsen, Gaia Trussardi, Ennio Capasa, Ilaria Norsa, Teresa Maccapani Missoni e Fabio Novembre.

The Little Black Jacket è in scena nel capoluogo lombardo fino al 20 aprile (ingresso libero) quando partirà per Dubai, ultima tappa del photo-tour targato Chanel.

Karl Lagerfeld al vernissage di The Little Black Jacket a Milano

thelittleblackjacket.chanel.com

Written by Chiara

Alberta Ferretti apre a Roma

Gucci pronta a rilevare la Richard Ginori