Chanel campagne primavera estate 2012

Monica
16/01/2012

Per la campagna PE 2012, Karl Lagerfeld ha immortalato Joan Smalls e Saskia De Brauw con pose ispirate al mondo della ginnastica; per la borsa Boy ha scelto Alice Dellal

Chanel campagne primavera estate 2012

Alice Dellal e non soloDue delle protagoniste del celebre Calendario Pirelli 2012 by Mario Sorrenti rivivono nella campagna primavera estate 2012 di Chanel.

Karl Lagerfeld ha immortalato le modelle Joan Smalls e Saskia De Brauw in uno scenario marino con pose ispirate al mondo della ginnastica artistica: le due top si destreggiano eleganti ed eteree tra parallele, corde, cavalline ed altalene.

Si tratta di immagini in bianco e nero, scattate presso l’Hôtel du Cap Eden Roc sulle esclusive coste di Antibes.

Poesia e raffinatezza allo stato puro.

Per l’adv della linea di borse “Boy Chanel”, il kaiser della moda, invece, ha cambiato rotta virando verso un volto più trasgressivo e rock.

Alice Dellal, socialitè, modella e batterista della band Thrush Metal, ha posato per Lagerfeld, per la campagna che uscirà a marzo 2012, anche se si possono già ammirare alcuni scatti rubati dal backstage.

Brasiliana d’origine, ma londinese d’adozione, per molti la Dellal è l’erede di Kate Moss per il suo lato oscuro da bad girl; già testimonial di Mango, Agent Provocateur, H&M e Calvin Klein, ed attualmente volto di Ermanno Scervino, rappresenta una bellezza inusuale e carismatica.

“Alice Dellal rappresenta la perfetta incarnazione di tutto ciò che è unico riguardo alla collezione di borse Boy Chanel che tenta di prendere le distanze dall’idea conformista di femminilità”, ha detto Lagerfeld al quotidiano Usa WWD.

Alice Dellal per Ermanno Scervino AI 11-12