Arriva il W200i

Grande l’attesa per  il W880i Sony Ericsson

Lo Z310i e il K800i Silver di Sony Ericsson saranno accompagnati in questo inizio anno da altre novità dell’azienda dedicate alla musica.

In attesa del W880i, nuovo cellulare Walkman, di cui sono appena state mostrate in anteprima le immagini, Sony Ericsson lancia il W200i. GPRS 900/1800/1900 & GPRS 850/1800/1900, è facile da utilizzare e integra tutte le funzioni principali per entrare nel mondo della musica mobile.

Disponibile nelle versioni colore Rhythm Black e Pulse White, il W200i permette l’ascolto per 18 ore non-stop delle canzoni archiviate. Può accogliere fino a 37 canzoni, facili da inserire e cambiare.

Inoltre, per un facile accesso alla musica, integra dei tasti dedicati che portano direttamente al menu Walkman. La Memory Stick Micro da 128 MB permette anche di poter condividere la propria musica con gli amici. La memoria è espandibile fino ad 1GB per poter archiviare fino a 255 brani.

La funzione radio permette di memorizzare fino a 20 stazioni radio. Per un ascolto migliore, è disponibile l’auricolare stereo HPM-64, il primo ad integrare la funzione Bass Reflex che preserva la qualità audio anche quando si alzano i bassi.

È integrata una fotocamera VGA con zoom digitale 4x, la funzione di video messaggi, navigazione internet e funzioni business quali push email e sincronizzazione PC.

Utilizzando le casse portatili MPS-60 o il music desk stand MDS-60, è possibile ascoltare la propria musica preferita sempre e dovunque e condividerla con gli amici. Per una qualità hi-fi, basta collegarlo all’MDS-70 Home Audio System.

Disponibile nel primo trimestre 2007, fa il suo esordio assiame ad altre due novità Sony Ericsson per la musica: l’auricolare Bluetooth HBH-PV705 Style Edition, discreto ed elegante che permetterà di vivere le proprie telefonate in totale libertà, con un tocco di stile, e dal MBR-100 Music Receiver Bluetooth, che permette di ascoltare la musica del cellulare su altri dispositivi senza fili.

www.sonyericsson.com

Avatar

Written by Redazione

Settimana Bianca in Trentino Alto Adige

Casamania racconta il design che fa bene