Céline, primavera estate 2012

Francesca
07/10/2011

La primavera estate 2012 firmata Phoebe Philo per Céline presentata a Mode à Paris mette in mostra capi belli e innovativi e uno stile portabile e contemporaneo

Céline, primavera estate 2012

In passerella a Mode à ParisLa primavera estate 2012 firmata da Phoebe Philo per Céline e presentata a Mode à Paris conferma la capacità di creare capi belli e innovativi e allo stesso tempo capaci di soddisfare le esigenze di mercato.

Normalità dunque o meglio uno stile portabile e contemporaneo.
Capi senza tempo  dai volumi importanti ma controllati e caratterizzati da un uso dei colori ristretto e nitido.
Accanto al bianco compare il bordeaux,il verde bosco,il rosso e naturalmente il nero.

A delineare la silhouette cinture-bustier alte con fibbia. La vita è segnata anche da giacche strutturate da indossare abbinate a gonne rigide. I pantaloni sono a vita alta e fluidi sulle gambe.

Importante l’uso della pelle e l’uso del plissé e dell’arricciatura su gonne, bluse e top.

A completare il look scarpe in suede nero con platform e alti cinturini alla caviglia e borse a busta in nappa tricolore.