Céline autunno inverno 2013-2014

Mode à Paris
Che femminilità sulla passerella di Céline.

Phoebe Philo ha presentato a Mode à Paris una collezione magistrale tra il minimalismo degli anni Novanta e l’eleganza anni Quaranta.

L’autunno inverno 2013-2014 è costruito attorno a forme geometriche. Cappotti, top, abiti tutto ha una forma ben precisa senza per forza essere rigido.

Struttura dunque ma anche movimento il tutto reso possibile dalla scelta dei tessuti, pregiati, e dagli angoli smussati. La sensualità è libertà e le mise Céline ne sono testimoni.

Gonne svasate, fasciano i fianchi e si aprono a corolla, stole rigide da indossare su top tagliati a rettangolo e poi ancora cappotti avvolgenti, spolverini e tuniche.

Le maniche sono un dettaglio con cui giocare come per i capospalla dove vengono annodate sul davanti trasformando il cappotto in un gilet.

La tavolozza invernale che impone grigio e nero viene addolcita da punte delicate come pesca, rosa, avorio. Immancabile anche su questa passerella il must di stagione: il tartan.

Se ai piedi si alternano tronchetti morbidi a altissimi stivali in pelle super aderenti, le borse sono un vero capolavoro, semplici rettangoli in pelle o tessuto da portare morbide a mano.

Avatar

Written by Francesca

Micam, Mipel, Mifur 2013

Cosmoprof 2013