Casa vinicola Volpaia per Save the Children

Asta alla Galleria Project-B

Oggi, mercoledì 11 novembre 2009, alle 19 alla Galleria Project-B di Emanuele Bonomi e Gilda Moratti a Milano ci sarà un’ottima occasione di charity.

La casa vinicola Volpaia, infatti, presenta “Il Puro“, un vino unico che ha già ricevuto i più prestigiosi riconoscimenti; a renderlo ancora più buono, sarà il fine benefico di una gustosissima asta. Il 100% del ricavato della vendita di questo vino sarà infatti devoluto a Save the Children per costruire scuole e pozzi d’acqua nel Tigray, una zona desertica dell’Etiopia.

Nel 2006 Volpaia ha prodotto un vino eccezionale, ‘Il Puro’, in sole 1.483 bottiglie – afferma Nicolò Mascheroni Stianti, proprietario del Castello di Volpaia, – e ha deciso di donarle a Save the Children, la più importante organizzazione internazionale per la promozione e la tutela dei diritti dei bambini nel mondo, che quest’anno compie 10 anni in Italia e 90 nel mondo“.

Il Puro nasce da una selezione di 25 diversi cloni di Sangiovese che Volpaia ha raccolto da viti con più di 60 anni. Le 1.483 bottiglie de Il Puro sono prodotte al 100% da agricoltura biologica e a Impatto Zero grazie alla collaborazione con Lifegate. L’iniziativa sarà, infatti, l’occasione anche per rinnovare negli ospiti la cultura della consapevolezza ambientale.

Alla serata è prevista la partecipazione di tante celebrities del mondo dello spettacolo, di personaggi del mondo dell’imprenditoria milanese e di ospiti istituzionali. Al cocktail biologico potranno prendere parte tutti coloro che, attraverso il sito http://savethechildren.volpaia.it/, effettueranno una donazione a sostegno dell’iniziativa promossa da Volpaia per Save The Children.

Avatar

Written by Francesca

3-Timer: il nuovo Linde Werdelin

Marcel Duchamp. Critica, biografia, mito