Carla Bruni per Bulgari

Volto della collezione Diva

Dal 2007 al 2012 ha abbandonato la sua carriera da modella per vestire i panni di Première Dame di Francia.

Ora dopo la sconfitta del suo Nicolas Sarkozy alle ultime elezioni presidenziali, Carla Bruni può tornare a brillare davanti all’obbiettivo di una macchina fotografica.

La 45enne, dopo il lancio del disco “Little French Songs” lo scorso aprile,  posa per la sua prima campagna brand da ex First Lady.

Carlà, seguendo le orme di Julianne Moore e Rachel Weisz, è il nuovo volto della collezione di Haute Joaillerie di Bulgari.

Eccola affascinante più che mai in una serie di immagini scattate nella capitale da Terry Richardson, in cui interpreta una diva dei tempi della Dolce Vita romana.

Non a caso si chiama proprio “Diva”, la collezione di preziosi della maison presentata alla scorsa settimana parigina dedicata all’haute couture, tributo alle dive degli anni ’50 e ’60, icone inconfondibili di bellezza, glamour e carisma.

Ma non solo: nella campagna, la Signora Sarkozy indossa una serie di pezzi unici dell’alta gioielleria di Bulgari abbinati a orologi, borse e occhiali del brand.

Bulgari ha scelto proprio la Bruni in virtù delle sue origini italiane, ma anche per la sua eleganza, la sua raffinatezza e il suo eclettismo.

“Sono molto orgogliosa e molto felice di essere stata scelta per rappresentare l’immagine dell’Haute Joaillerie di Bulgari – ha detto la Bruni In un certo senso, questa maison di gioielleria mi è già molto familiare. Mi sento legata alla sua storia romantica e alla sua anima italiana che traspira vita e gioia, e spero sinceramente di onorarla”.

“La gioielleria appartiene al mondo dei sentimenti, tocca le questioni dell’anima. Dichiara la passione, ribadisce l’amore, porta con sè un ricordo, simboleggia un credo, sigilla un fidanzamento, premia un onore o protegge dalla cattiva sorte”, ha poi chiosato l’affascinante 45enne.

Avatar

Written by Monica

Riccardo Muti al Festival di Salisburgo 2013

Mode à Paris Uomo, Louis Vuitton