Caprissimo, il profumo

Ecco la nuova fragranza Carthusia

Vuole catturare ed esprimere in un profumo le atmosfere di Capri, Caprissimo, il nuovo profumo dell’antico laboratorio Carthusia.

Gli accenti freschi degli agrumi e le punteggiature speziate accentuano ed esaltano la nota verde e introducono il ricco corpo fiorito, che racchiude l’essenza del giacinto blu, del frangipane e dell’osmanthus.

La presenza di note legnose rende ancora più seducente l’essenza, che riceve intensità dalla mirra.

English version

Written by Redazione

Padiglione Giappone: 53esima Biennale di Venezia

Giuliano Mazzuoli, nuove idee per Mokina