Capri Milionaria: l’isola capitale del lusso

In mostra dal 5 all’8 luglio alla darsena dello Yacht Club di Marina Grande quaranta marchi internazionali produttori di beni extralusso, da Bentley a Vertu, da Montblanc a Rizzardi

Una cosa è il lusso, un’altra l’extralusso: gioielli e diamanti, cellulari preziosi, auto esclusive, barche da sogno sono le protagoniste di Capri Milionaria, rassegna nata sotto il patrocinio del Comune di Capri e dello Yacht Club Capri, dal 5 all’8 luglio alla darsena dello Yacht Club di Marina Grande su una delle isole più belle d’Italia.

Si sono dati appuntamento per mostrare le proprie creazioni quaranta marchi extralusso, tra cui Montblanc, Maserati, Vertu e Ferrari. Beni e servizi riservati solo a pochi: dal telefonino con diamanti e oro alla penna con diamanti, ai mega yacht dei cantieri Rizzardi, al tavolo da biliardo Coco de luxe in pelle di coccodrillo, ai sigari e agli accessori luxury di Dunhill per arrivare al nuovo attrezzo Techno Gym realizzato in sfoglia d´oro pensato per maxi yacht, agli abiti in filo pregiato di Missoni. Tra i nomi storici campani, la gioielleria Chantecler, Livio De Simone, Missoni, Von Furstenberg, Marinella ed Eddy Monetti.

Al Museo Ignazio Cerio una mostra fotografica rievoca la vita caprese degli anni Sessanta, con la presenza di una decina di abiti cult che hanno fatto la storia dello stile dell’isola indossati da dive americane come Liz Taylor e disegnati da nomi quali Fausto Sarli, Emilio Pucci, Irene Galitzine e Livio De Simone.

Avatar

Written by Redazione

Resort Aquapura Douro Valley: charme in Portogallo

Asus C90: design e innovazione