Capolavori che racchiudono il potere dell’amore

L’arte è il modo in cui riusciamo a solidificare i nostri sentimenti e le nostre emozioni in una creazione umana, mentre l’amore è l’apoteosi di ogni sentimento e palpitare portati alla loro massima espressione.

L’arte è il modo in cui riusciamo a solidificare i nostri sentimenti e le nostre emozioni in una creazione umana, mentre l’amore è l’apoteosi di ogni sentimento e palpitare portati alla loro massima espressione.

Che posto occupa l’amore nell’arte?

Non stupisce che una enorme percentuale di quadri, canzoni, sculture, ed opere teatrali siano state ispirate da un sentimento di amore o di odio, che secondo alcuni non sarebbe distinguibile nella sua essenza dal primo. In questo articolo parleremo di arte riferendoci alla prevalentemente alla pittura.

Suggerimenti per aiutarti a capire meglio l’arte

Il 1839 è stata presentata ufficialmente a Parigi la prima macchina fotografica al mondo. Questo apparecchio rappresentò uno spartiacque terribilmente netto nel modo di intendere l’arte pittorica. Fino a quel momento le rappresentazioni tendevano a raffigurare la natura e cercarne l’imitazione più fedele. Capire un quadro era tutto sommato alla portata di chiunque, ma la competizione con la macchina fotografica risultò impossibile da sostenere e quindi l’arte fu costretta ad evolvere.

Oggi gli artisti preferiscono creare rappresentazioni astratte e quasi mai spiegarle, il che lascia uno spazio all’interpretazione mai visto prima. Capire l’arte è diventato difficile, ma paradossalmente va bene così, l’arte infatti non è più intesa come necessariamente un filo conduttore diretto tra l’autore e l’osservatore. Oggi guardiamo un quadro per conoscere noi stessi.

Un altro dei suggerimenti che le coppie di questo sito hanno condiviso con noi è quello di discutere le opere d’arte con i vostri partner e vedere dove si va a parare. Alla coppia intesa come unità, l’esplorazione artistica può dare tantissimi spunti di riflessione ed introspezione preziosissimi per il consolidamento del rapporto.

Le migliori opere d’arte sull’amore

A letto, il bacio, Henri de Toulouse-Lautrec
Henri de Toulouse fu un pittore francese della Belle Époque rinomato per i suoi temi controversi. In questo quadro rappresenta un tenero bacio avvenuto in un bordello parigino, tra due prostitute che trovano nel loro rapporto lesbo, tutto l’affetto che non riescono ad avere nell’esercizio della loro professione.

amore arte

Frida e Diego Rivera, Frida Kahlo
Questo è uno di quei dipinti che dividono l’opinione dei critici. Il quadro raffigura Frida e Diego il giorno del loro matrimonio, e per molti critici non è altro che questo! Mentre altri preferiscono indagare sul contesto nel quale l’opera è stata creata. Osservalo insieme alla tua dolce metà e traetene le vostre conclusioni.

La bestia, Jim Dine
Jim Dine è un autore contemporaneo tra i più frizzanti del nostro tempo. Ha dato molto al movimento Neo-Dadaista. I suoi quadri vanno tutti interpretati e questo in particolare, raffigura un cuore ma risulta estremamente interessante da discutere in coppia per capire quali sensazioni risveglia in ciascuno dei due.

Gli amanti, Rene Magritte
“C’è un interesse in ciò che è nascosto e ciò che il visibile non ci mostra” diceva Rene Magritte quando si riferiva alle proprie opere. In questa opera si vedono due amanti che sembrano intenti a baciarsi, ma hanno entrambi il capo coperto da un lenzuolo.

Inutile chiederne conto ai critici d’arte. Ciascuno ha in tasca una spiegazione pronta, ma mai in linea con quella dei suoi colleghi. La cosa migliore da fare, è guardarla insieme e discutere ampiamente dei sentimenti che ispira. La maggior parte delle persone tendono a sentire un mix di sensazioni con quest’opera che però ha sempre l’ansia come principale tema di fondo.

Il bacio, Auguste Rodin
La storia di Paolo Malatesta e Francesca da Rimini è raccontata nel V canto della divina commedia dantesca. In questa scultura viene rappresentato il loro ultimo bacio adultero che portò alla morte dei due amanti, per mano del marito di lei e fratello di lui che avendoli scoperti pose violentemente fine alla loro vita.

Love, Robert Indiana
Love è una di quelle opere diventata talmente famosa, copiata e diffusa che molto probabilmente in qualche sua forma l’avrai sicuramente già vista senza mai prestarci particolare attenzione. Nasce come pittura, ma la sua semplicità le ha permesso di essere inclusa persino in francobolli americani, oltre che venire riprodotta in molte sculture in giro per il mondo e tradotta in moltissime lingue differenti. Love non è altro che la parola stessa scritta su due righi “LO” nel primo e “Ve” nel secondo, su uno sfondo a colori pastello celeste e verde. Questo è l’esempio di come la pop-art possa trasformare qualcosa di apparentemente semplice in un’opera di successo mondiale.

Non è necessario essere critici d’arte per ammirare assieme un’opera. Naturalmente se la cosa piace ci si può documentare e non c’è limite a quanto il micromondo artistico abbia da insegnare, ma non è obbligatorio diventare esperti del settore.  L’arte è un modo per far vibrare corde che altrimenti rimarrebbero sopite, arricchire ed espandere i limiti di ciò che la coppia è in grado di condividere nel suo intimo.

Avatar

Written by Andrea Principe

Ville da sogno: sul lago di Greenwood si trova la dimora da 13 milioni di dollari di Derek Jeter

I migliori trattamenti anti age dall’estetista a Milano