Capodanno 2018 con la Superluna: ecco come osservarla

Questa notte torna la Superluna: ecco tutto quello che c’è da sapere

Il Capodanno 2018 si apre alla grande per tutti gli appassionati di astronomia ma anche per i più romantici. Questa sera – più precisamente tra pochissime ore – l’unico satellite terrestre ci regalerà un nuovo spettacolo di Superluna. Ecco allora tutto quello che c’è da sapere e come osservarlo…

Pochi minuti prima delle ore 23, la Luna raggiungerà il suo punto di minima distanza dalla Terra permettendo a tutti gli appassionati (ma non solo) di ammirare la prima Superluna dell’anno. Quello che sta per arrivare non sarà però un avvenimento come tanti altri: la Luna Piena di questa sera coinciderà anche con quella più spettacolare di tutto l’anno.

“E questa sarà la più grande dell’anno, raggiungendo, a pochi minuti dalle 23 del 1° gennaio, la distanza dalla Terra di 356.565 chilometri, contro una distanza media di poco più di 384 mila” – ha spiegato infatti Gianluca Masi, del Virtual Telescope. Ma come ammirare lo spettacolo? Nonostante sia abbastanza alzare gli occhi al cielo per ammirare la Luna, è bene ricordare che il fenomeno della Superluna risulti molto più evidente utilizzando un teleobiettivo di almeno 200 mm. I più pigri o tutti coloro che non hanno i mezzi necessari potranno comunque ammirare la Superluna seguendo la diretta dell’evento sul sito ufficiale del Virtual Telescope.

Written by Rebecca Fassone

Stagione Teatrale 2018: ad Assisi va in scena Suggestioni D’Oriente [Anteprima]

Saldi 2018 a Milano, Torino, Roma e nelle principali città italiane: date e info da conoscere