Quale tinta per capelli ti si addice di più se hai la pelle olivastra?

Per valorizzare al meglio qualsiasi colore la prima regola è quella di assicurarsi che i capelli restino sani

Per valorizzare al meglio qualsiasi colore la prima regola è quella di assicurarsi che i capelli restino morbidi e setosi. Basta guardare la capigliatura di Penelope Cruz in questa foto per notare che la sua chioma ha un aspetto setoso. Un piccolo suggerimento? Leggere sempre bene le etichette del prodotto ed evitate l’acquisto di uno che contenga ammoniaca.

Occhio al Sottotono

Il sottotono delle persone cosiddette mediterranee che presentano un incarnato olivastro, di solito tende al blu o comunque,  in generale,  a colori freddi .  Per questo motivo bisogna cercare di ravvivare la carnagione utilizzando un colore di capelli appropriato. Nel caso di Selena Gomez possiamo notare come la nuance scelta per i capelli si addica all’evidente sottotono “freddo” del suo incarnato, facendole risaltare la luminosità del viso.

Il Consiglio degli Esperti

Quello che la maggior parte degli hair stylist consiglia alle proprie clienti è di di mantenere un colore di capelli che sia il più possibile vicino a quello naturale. Il tono di castano ( con un leggerissimo degradé verso le punte ) scelto dalla celebre attrice in questo caso, valorizza i suoi tratti specifici di bellezza orientale.

Castano Dorato

Il castano con sottili striature dorate è certamente uno dei colori preferiti (soprattutto con l’arrivare della bella stagione) delle persone con un colorito olivastro. Il biondo di tonalità calda, che intermezza il color cioccolato al latte di Penelope Cruz, le conferisce un’aria più vivace, adatta alla stagione primaverile.

Castano Caramello

La variante al castano dorato è senza dubbio il color caramello: la super modella Cindy Crawford porta questa nuance chiara in modo molto naturale. Per quelle che hanno bisogno di inizaire a coprire i primi temutissimi capelli bianchi, questa variante “caramel” offre un ottimo compromesso per evitare l’effetto “capello tinto”, camuffando anche l’odiata ricrescita.  Provare per credere!

Cioccolato

Le sorelle più amate del momento, ovvero Kendall e Kylie Jenner, hanno adottato un tono di colore che si sposa perfettamente con il loro incarnato olivastro: il color cioccolato. La chioma bruna delle due sorelle in questa immagine rende giustizia ai loro tratti somatici e illumina ancora di più il loro viso da “angeli”.

Castagna

Il color castagna è decisamente quello più utilizzato dalle persone con l’incarnato olivastro. Ne è un esempio Kim Kardashian che di questo colore ha fatto il suo status symbol. Attenzione però a scegliere rigorosamente un sottotono caldo . Questa nuance ha solo un rischio: quella di evidenziare il pallore se non si ricorre ad un adeguato make up: la signora West insegna, con i suoi contouring decisamente marcati.

Biondo Dorato

Il biondo dorato è una variante estiva per le persone dalla carnagione olivastra, anche se la modella argentina Belen Rodriguez lo utilizza tutto l’anno. Questo tipo di colore addolcisce delle linee del viso che potrebbero sembrare troppo spigolose in presenza di una tonalità più scura. Questa sfumatura di biondo non toglie la sensualità , ma accentua l’aspetto più etereo della bellezza.

Tendenze colori capelli 2019: al top partendo dalla testa

 

 

Avatar

Written by Erika Barone

Bradley Cooper e Irina Shayk: fine di una storia d'amore da favola

Bradley Cooper e Irina Shayk: fine di una storia d’amore da favola

Monica Bellucci diventa bionda: il cambio look dell’attrice italiana più bella