Luxgallery > Beauty > Cura del corpo > Capelli > Capelli corti 2019: i tagli più glam da cui trarre grande ispirazione

Capelli corti 2019: i tagli più glam da cui trarre grande ispirazione

capelli corti

I capelli corti? Sono una delle tendenze più forti del 2019. La folta chioma lunga affascina da sempre donne e uomini ma è anche vero che i trend degli ultimi anni hanno dimostrato una repentina inversione di rotta a favore del capello corto, cortissimo. Sarà questione di emancipazione femminile? Sarà che noi donne abbiamo voglia di versatilità e di dimostrare al mondo che avere carattere non è una prerogativa esclusivamente maschile? Sarà perché i tagli corti sono semplicemente estremamente glam e di classe? Qualsiasi sia il vostro alibi per concedervi un taglio drastico sarà comunque perfetto. Vediamo quindi qualche spunto interessante per scegliere il taglio corto più adatto a noi, anche in considerazione delle forme del nostro viso.

Inutile ribadire che questo 2019 sarà ricco di scelte xxs per quanto riguarda l’hair look, dallo short bob e annessi caschetti corti simmetrici o asimmetrici, al pixie e boyish cut la parola d’ordine sarà: stile.

La scelta del taglio però dovrà dipendere anche dalla conformazione del viso così da rendere il tutto estremamente armonioso. Chi possiede un viso affusolato e allungato può optare praticamente per qualsiasi tipo di taglio corto. Il pixie hair scelto anche dalle bellissime Anne Hathaway o la super eccentrica Miley Cyrus garantirà classe e stile e una volta tagliato non riuscirete più a farne a meno!

La scelta della riga è un altro punto focale per la scelta. Chi possiede un viso più tondeggiante dovrà evitare caschetti troppo simmetrici e scegliere invece un taglio più scalato sulle lunghezze così da snellire maggiormente il volto. La riga? Rigorosamente da parte e con un ciuffo laterale e super sfilato.

Chi ha detto che dobbiamo forzatamente portare la frangia o il ciuffo? Ebbene, le donne che hanno una fronte spaziosa probabilmente non prediligeranno lasciarla scoperta e opteranno per una copertura ottimale con frangia o ciuffo. Diversamente chi ha un viso alla Katy Perry può osare di più acconciando la pettinatura addirittura con del gel: boy style!

Chi si sente più a proprio agio con la fronte coperta, o per esigenza o perché eternamente innamorata della frangia può optare per un frangetta pari o per un’extra scalatura del ciuffo dandogli la consistenza di una frangia-non frangia.

Un taglio veramente glam è un mix esagerato tra cortissimo dietro e lungo davanti: l’espediente è favorevole per chi ha un capello grosso e mosso così da creare un effetto volume extra chic.

Terminata la rassegna del cortissimo – rasato passiamo al bob cut. Il caschetto è il grande intramontabile e ha il pregio di essere adatto a qualsiasi ambiente, formale e non. Lasciamoci ispirare da qualche creazione e ricordate di osare con il colore!