Cantanti più pagate del 2017: Beyoncé è la più pagata secondo Forbes

Forbes ha redatto la nuova classifica delle cantanti donne più pagate del 2017

La fine dell’anno si avvicina e con lei anche il periodo delle classifiche. In particolare, il business magazine Forbes ha stilato la classifica delle cantanti più pagate del 2017. La più grande novità dell’anno è proprio la prima posizione, occupata dall’ex componente delle Destiny’s Child: Beyoncé è infatti la cantante donna più pagata del 2017 grazie soprattutto all’album “Lemonade” – ultimo in ordine cronologico – ed al tuor di promozione “Formation World Tour”.

Ma da chi sono occupate le altre nove posizioni della classifica delle cantanti più pagate del 2017? Dopo Beyoncé – con 105 milioni di dollari di introito – troviamo Adele con un guadagno decisamente più basso dell’amica con cui aveva diviso il Grammy: la medaglia d’argento vale infatti ad Adele “solamente” 69 milioni di dollari. Taylor Swift, con 44 milioni di euro di guadagni, si attesta invece in terza posizione.

Quarto posto per Celine Dion con 42 milioni di dollari di guadagni: la celebre cantante della colonna sonora di Titanic è seguita da Jennifer Lopez, cantante che si posiziona quindi al quinto posto con 38 milioni di dollari. Qui si chiude la classifica delle cinque cantanti più pagate del mondo ma, proprio come dice Forbes, sembra che per il resto della top ten l’età non conti assolutamente. Dopo le prime cinque star internazionali, infatti, troviamo ancora grandi nomi dello spettacolo tra i quali la 71enne Dolly Parton.

Rebecca Fassone

Written by Rebecca Fassone

Idee regalo Natale 2017 per Lui: le sorprese perfette per veri gentleman

Ilary Blasi a Verissimo in Fine Edge: ecco le immagini della showgirl