Cannes 2013 furto da De Grisogono

Francesca
24/05/2013

Il party di De Grisogono al Festival di Cannes 2013 è stato uno degli appuntamenti più glamour della kermesse. A rovinare la festa ci ha pensato il furto di una collana da 2 milioni di euro. A inizio Festival anche Chopard ha subito un importante furto dal valore di più di un milione di dollari

Cannes 2013 furto da De Grisogono

Una collana da 2 milioni di euro

Il party di De Grisogono al Festival di Cannes 2013 è stato uno degli appuntamenti più glamour della kermesse.

La maison di alta gioielleria ha infatti colto l’occasione per presentare la collezione anniversario dedicata ai suoi primi 20 anni di successi.

La serata di gala, ospitata all’Hotel Eden Roc di Cap d’Antibes, è stata un vero successo. Fawaz Gruosi, fondatore e designer della maison, ha accolto oltre 700 ospiti del calibro di Sharon Stone, Eva Cavalli, Bianca Balti, Alessandra Ambrosio, Chris Tucker e molti altri.

A rovinare la festa però ci ha pensato un brutto furto. Al termine della serata, infatti, il personale di De Grisogono si è accorto che un collier, stimato 2 milioni di euro, è stato rubato. Non è ancora escluso che si tratti di un errore di inventario, il dato di fatto però è che di questa preziosa collana di diamanti si è persa traccia.

“Questi incidenti sono rari, in effetti è la prima volta che ci accade in 20 anni di storia – ha dichiarato Fawaz Gruosi, continuando – quando si verificano questi incidenti l’unica cosa da fare è essere proattivi e collaborare con le autorità”.

Cinefili o borseggiatori, quel che di sà è che a Cannes si aggirano dei veri professionisti capaci di eludere sistemi di sicurezza potentissimi. A inizio Festival anche Chopard, alta maison di alta gioielleria da sempre legata alla kermesse, è stata spettatrice del furto di collier, braccialetti e orecchini dal valore di più di un milione di dollari.