Arriva la camera-spa

Hyatt realizzerà camere dedicate a trattamenti in tutti i nuovi hotel Park Hyatt e in alcuni selezionati Grand Hyatt

Dormire nella spa? Non è un sogno. La catena di hotel di lusso Hyatt creerà camere-spa, cioè espressamente dedicate a trattamenti per il benessere, in tutti i nuovi hotel Park Hyatt e in alcuni selezionati Grand Hyatt. Il progetto è l’ampliamento del concetto di residential spa, ovvero il beauty center da abitare, già introdotto con successo in alcuni alberghi.
Le nuove specialissime camere saranno realizzate all’interno del Grand Hyatt Moscow e del Park Hyatt Goa, mentre le nuove aperture di residential spa includono, nel 2006 il Palacio Duhau Park Hyatt Buenos Aires e, dal 2007 in poi, i Park Hyatt a Pechino e Shanghai.

Le camere-spa hanno riscontrato un grande successo raggiungendo un tasso di occupazione del 70%: assicurano, infatti, sia il completo relax e benessere, con la possibilità di fare trattamenti in camera e di disporre di ampie vasche da bagno e docce a vapore, sia tecnologie avanzate, come le connessioni wireless, per il viaggiatore d’affari.
Grazie all’attenzione verso la domanda di servizi legati al benessere e a elevati livelli di offerta per i viaggiatori più esigenti, ha ripreso la sua collaborazione con il famoso architetto e designer John Morford allo scopo di creare un servizio innovativo dedicati ai viaggiatori lifestyle alla ricerca della salute e del relax.

‘Stiamo ora estendendo il nostro concetto di residential spa per offrire servizi spa in un selezionato numero di camere’ afferma Gordon Tareta, Director of Spa Operations di Hyatt Hotels and Resort. ‘Si tratta di un nuovo modo di pensare. Il progetto di Hyatt è di ricreare un’atmosfera calda, accogliente e contestualmente adeguata all’esperienza spa in un ambiente ospitale e intimo’.

Queste ampie camere, con superfici tra i 46 e i 93 metri quadri, sono provviste di bagni che si ispirano a lussuosi centri benessere e che occupano almeno un terzo della superficie totale del locale. In esse si trovano inoltre docce a pioggia, panche per i trattamenti e profonde vasche che permettono all’acqua di traboccare nell’area della doccia.

A gestire l’intero portfolio spa della catena è HyattPure, con centri benessere che rispecchiano la cultura della località in cui si trovano e il personale specializzato ricerca e sperimenta in modo meticoloso terapie provenienti da tutto il mondo.

Per informazioni:
numero verde 800 872021
www.hyatt.com

Avatar

Written by Redazione

Autunno in Alto Adige

Raso, pizzo, ricami per Princesse tam.tam