Cambi, le aste di novembre

Redazione
11/11/2011

Dal 14 al 18 novembre 2011 la Cambi Casa d'Aste propone numerose aste, dall'antiquariato agli ambiti emergenti come l'arte orientale e l'arte moderna e contemporanea

Cambi, le aste di novembre

Gioielli, orologi e opere d’arte
Dal 14 al 18 novembre 2011 la stagione autunnale della Cambi Casa d’Aste di Genova propone numerose aste specialistiche, dal tradizionale antiquariato agli ambiti emergenti come l’arte orientale e l’arte moderna e contemporanea.

Ecco Gioielli e Preziosi, con oltre 400 lotti tra i quali numerosi orologi di lusso e una ricca selezione di gioielli antichi e contemporanei.
Spazio poi a Libri Antichi e Rari, il cui nucleo principale proviene da un’importante collezione privata di edizioni incunabole e edizioni illustrate, per finire con Pendoleria e Orologi d’Arredo, che propone una raccolta di orologi da tasca, officielle, cronometri da marina, cartel e pendole dal XVI al XX secolo.

Si passa a Tappeti Antichi una tornata di oltre 200 tra grandi tappeti da sala, tappeti da preghiera e passatoie, tra cui un raro ricamo con scene di vendemmia del XVIII secolo e Arte Orientale, che si propone al pubblico con numerosi lotti provenienti da collezioni private italiane e internazionali, tra cui spiccano le giade scolpite, gli avori, i bronzi e una scultura in corallo da circa 4 Kg.

E ancora un catalogo monografico sul pittore Carlo Quaglia, attivo a Roma negli anni ’50 e ’60 e artista molto apprezzato da collezionisti e intellettuali come il poeta Giuseppe Ungaretti, e Dipinti del XIX e XX secolo, con numerosi pittori tra cui De Nittis, Delleani, Falchetti.

Infine, l’asta di Arte Moderna e Contemporanea, che comprende opere di artisti di fama internazionale come Warhol, Man Ray, Afro,  De Chirico, Guttuso, Paladino e Severini.

www.cambiaste.com