La semplicità che va verso la perfezione: ecco il Calibro 13R0 Blancpain

Semplicità, regolarità, raffinatezza per una vero gioiello di funzionalità e precisione

Il nuovo movimento a carica manuale, il Calibro 13R0, nato in casa Blancpain nasce dalla ricerca dell’essenziale, della semplicità, che va verso una maggiore affidabilità e perfezione, accompagnate, come sempre, da decorazioni raffinate e preziose. Questo oggetto rappresenta inoltre il punto di partenza per il rinnovamento della collezione di movimenti di alta gamma.

L’attenzione della casa orologiera si è concentrata in primo luogo sul sistema bilanciere-spirale e sulle modalità di regolazione. Quest’ultima si ottiene grazie a viti poste sulla corona del bilanciere, verso la massima precisione: non è più necessario cercare in modo empirico la regolazione corretta con piccoli movimenti in avanti e indietro.

Per ottimizzare la regolarità della marcia, è stato poi preso in considerazione un bilanciere di diametro superiore, creato in una lega di titanio, che consente di ridurre lo scarto nelle posizioni assunte dall’orologio. Sulla base del nuovo bilanciere è stata studiata anche la spirale, una spirale Breguet che garantisce l’isocronismo dell’organo regolatore. Per un’autonomia di marcia ideale, il Calibro 13R0 è dotato di una riserva di carica di otto giorni, grazie a tre bariletti montati in serie, mentre il cambio di data a mezzanotte e la correzione rapida possono avvenire nei due sensi di rotazione della corona di carica.

Se l’architettura ha lo scopo di ottenere la massima semplicità ed efficacia funzionale, le finiture si distinguono per l’estrema raffinatezza. I ponti presentano eleganti motivi e un anglage più marcato del solito, oltre a una decorazione a Côtes de Genève. Tutti i componenti in acciaio hanno i tratti trafilati e sono smussati a mano. Le platine sono decorate a perlage, le ruote delicatamente smussate. Lo sguardo è poi attratto dai rubini imperniati su sottili cerchi d’oro. Per conservare la magia dei rubini che risplendono nell’oro, Blancpain ha fatto rivivere la tecnica dell’occhio di pernice, contornando il foro destinato ad alloggiare i rubini di oro accuratamente lucidato a specchio; le doppie modanature aggiungono un tocco di originalità ed esclusività.

Caratteristiche tecniche

Diametro: 13 ½ linee (corrispondenti a 30,60 mm)
Spessore: 4,57 mm
Rubini: 30
Componenti: oltre duecento pezzi
Frequenza: 28 800 alternanze/ora (4 Hz)
Bilanciere: in titanio, con viti di regolazione
Spirale: di tipo Breguet
Riserva di carica: 8 giorni (pari a 192 ore)

Per informazioni:
tel. 02 57597.1
www.blancpain.com

Avatar

Written by Redazione

33esima Fiera Internazionale d’Arte Contemporanea di Parigi

Maschere e olio di argane per Galénic