Calendario Pirelli 2015, scatta Steven Meisel

Edizione n.51Quest’anno, il Calendario Pirelli ha festeggiato i suoi 50 anni con un’edizione davvero speciale.

Per celebrare la ricorrenza, Pirelli ha rispolverato dagli archivi il calendario realizzato nel 1986 (e mai pubblicato) niente di meno che da Helmut Newton.

Per la prima edizione della “nuova era”, la società di peneumatici ha chiamato Steven Meisel che realizzarà per l’anno prossimo i 12 scatti del datario più famoso del mondo, distribuito ogni anno a circa 40.000 vip, clienti migliori, politici e personalità di spicco.

Ancora top secret la location dove il The Cal 2015 sarà ambientato e quali modelle saranno protagoniste, anche se sembra proprio che il fotografo di New York classe 1954 non si allontanerà dal suo Paese, gli Stati Uniti.

Meisel è uno dei più grandi fotografi di moda, da più di 15 anni firma le copertine di Vogue Italia, lavora per le altre edizione del gruppo Condé Nast e collabora con le maison più prestigiose come Versace, Valentino, Dolce&Gabbana, Calvin Klein, Prada, Louis Vuitton e Roberto Cavalli.

Il suo nome va ad arricchire la ricca Walk of Fame dei fotografi che hanno prestato il loro talento per l’iconico calendario come Richard Avedon, Peter Lindbergh, Bruce Weber, Herb Ritts, Peter Beard, Patrick Demarchelier, Terry Richardson, Mario Testino, Mario Sorrenti, Annie Leibowitz, Karl Lagerfeld e Steve McCurry.

Prada Resort 2014 by Steven Meisel

Written by Monica

Estate 2014, 10 must have per lei

Apple mette 3 miliardi per Beats