Byredo Baudelaire

Un profumo dedicato alla decadenzaSi ispira alla poesia francese e in particolare alle opere di Charles Baudelaire, Byredo Baudelaire, profumo misterioso e audace.

La fragranza si apre con le note di bacche di ginepro, pepe nero, carvi per lasciare spazio a un cuore di incenso, giacinto, cuoio e finire con papiro, patchouli, ambra nera.

La maison de parfum, come sempre punta alla qualità rimanendo fedele alle tradizioni artigianali del mondo della profumeria, e racconta delle emozioni del fondatore Ben Gorham, persona eclettica e sensibile, le cui origini indiane da parte materna si fondono con il rigore e la logica svedese.

Avatar

Written by Redazione

Grappa, sigaro e cioccolato

Serge Blanco, il rugby è fashion