Burj Dubai: residenze firmate Armani

È iniziata la vendita delle residenze ospitate dall’avveniristica struttura della città degli Emirati Arabi Uniti

Hanno un tocco unico le 144 residenze create da Armani per il Burj Dubai, il grattacielo più alto del mondo costruito nella città degli Emirati Arabi Uniti.

La vendita degli appartamenti è cominciata, solo su invito. Si tratta di residenze private da 100 a 200 metri quadrati che occupano i piani dal nono al sedicesimo del Burj Dubai, che ospitera’ anche il primo Armani Hotel.

Un altro brand del made in Italy va a contraddistinguere i palazzi della città araba.

www.ansa.it

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Wiesmann: la filosofia

Wiesmann: uno showroom come flagship store