British Fashion Awards 2013

Premiati Prada e Kate Moss

Ieri sera al Coliseum Theatre di Londra sono stati assegnati i British Fashion Awards 2013, i premi oscar del fashion system oltremanica.

L’evento organizzato dal Bfc-British Fashion Council e presentato dal comico di casa Jack Whitehall, ha visto trionfare i migliori rappresentanti della moda made in England in tutto il mondo.

Unica eccezione tra tutto l’orgoglio british, Miuccia Prada, che è stata omaggiata con l’International designer of the year, premio nato con l’edizione di quest’anno, dedicato ai nomi più prestigiosi del panorama internazionale.

La stilista ha ritirato il premio direttamente dalle mani della sua musa, Gwyneth Paltrow, che per l’occasione ha indossato un abito della maison milanese in natté double composto da corpino rosa e bordeaux e da gonna a pieghe nera con sandali in micro paillettes nere sempre di Prada.

Vera trionfatrice della serata, però è stata Burberry e il suo talentuoso designer: se la griffe è stata nominata Brand of the Year, Christopher Bailey è stato designato Menswear Designer of the Year.
Tantissime le celebs che hanno indossato creazioni di Bailey durante la serata come gli attori inglesi Sienna Miller, Tom Sturridge, Jamie Campbell Bower, Daisy Bevan e Otis Ferry, il musicista Tinie Tempah e le modelle Suki Waterhouse e Malaika Firth.

Il corrispettivo femminile, invece, è andato a Christopher Kane: la stauetta per miglior stilista womenswear gli è stata consegnata da Donatella Versace che lo ha definito come un designer che è stato “determinante nel migliorare la moda femminile”.

Tra le altre protagoniste della cerimonia, entrambe insignite dello Special Recognition Award, Kate Moss, celebrata per i 25 anni di onorata carriera nel fashion system e Suzy Menkes e per gli altrettanti anni di lavoro come giornalista di moda presso l’International New York Times.

“Kate è stata un’icona sin dall’inizio. Non ha mai avuto bisogno di diventare una modella. Ha la stessa energia, la stessa capacità di seduzione e lo stesso spirito sia di fronte alla telecamera che con il resto del mondo. Ti amo, Kate”, ha detto Donatella Versace, seguita a ruota da Marc Jacobs: “Due e mezzo decenni fa , ero ipnotizzato davanti ad un ritratto di Corinne Day della bella ragazza più perfettamente imperfetto che abbia mai visto … Lei sfida ogni convenzione, ed è il più raro dei gioielli”.

E poi, Nicholas Kirkwood è stato premiato con l’Accessory Designer of the Year, mentre JW Anderson è stato nominato come miglior designer emergente; l’Outstanding Achievement in Fashion è stato attribuito a Terry e Tricia Jones, fondatori di i-D Magazine.

Erdem, l’etichetta disegnata da Erdem Moralioglu, ha vinto il premio Red Carpet, accolto sul palco dall’attrice Clémence PoésyEdie Campbell, invece è la modella dell’anno.

Il premio come style icon, l’unico determinato dal pubblico, è andato a Harry Styles, frontman dei One Direction che per l’occasione ha scelto un abito Saint Laurent.

Ad applaudire i vincitori, un parterre di ospiti internazionali, dalle it girl Alexa Chung in Stella McCartney, la cantante Rita Ora in Vivienne Westwood, Rosie Huntington Whiteley in Antonio Berardi e Donna Air, la compagna di James Middleton, fratello della Duchessa di Cambridge.

Ecco la lista completa dei vincitori dei British Fashion Awards 2013
Kate Moss e Suzy Menkes – Special Recognition Awards
Simone Rocha – Emerging Womenswear Designer
Agi&Sam – Emerging Menswear Designer
Sophia Webster – Emerging Accessories Designer
Lady Amanda Harlech – Isabella Blow Award for Fashion Creator
Edie Campbell – Model of the Year
Miuccia Prada – International Designer of the Year
Erdem – Red Carpet Award
J.W Anderson – New Establishment Designer of the Year
Harry Styles – British Style Award
Fashion Terry and Tricia Jones – BFC Outstanding Achievement Award
Nicholas Kirkwood – Accessory Designer of the Year
Christopher Kane – Womenswear Designer of the Year

Avatar

Written by Monica

PlayStation 4, le vendite volano

Natale 2013 dolcezze Ladurée