British Fashion Awards 2012

Trionfa Stella MccartneyIeri sera la moda inglese ha omaggiato i suoi migliori rappresentanti internazionali.

All’Hotel Savoy di Londra, si sono tenuti i British Fashion Awards 2012, gli Oscar del fashion system made in England, che hanno visto trionfare Stella McCartney, vincitrice dei premi più importanti, ovvero Best Designer e Best Brand.

La designer inglese ha ricevuto le ambite statuette dall’attrice Salma Hayek e dalla top model Amber Valletta, che per l’occasione hanno indossato una sua creazione.

La figlia di Sir Paul corona così il suo 2012 tra red carpet prestigiosi, le Olimpiadi 2012 di cui ha curato le divise nazionali e un mercato in crescita.

L’evento organizzato dal Bfc-British fashion council, presentato da Gemma Arterton e Nick Grimshaw, ha decretato anche la vittoria di Roksanda Ilincic, per i suoi abiti da Red Carpet, di Erdem, Nicholas Kirkwood, premiato per la categoria accessori, e deegli emergenti J.W. Anderson, Sophie Hulme e Jonathan Saunders.

Premiati anche Manolo Blahnik, con il riconoscimento alla carriera e Louise Wilson, professore della prestigiosa scuola di moda londinese, Central Saint Martins.

Il riconoscimento come miglior modella è stato assegnato a Cara Delevingne, protagonista indiscussa delle sfilate primavera estate 2013, di innumerevoli campagne brand e ultimo innesto nel team degli angeli di Victoria’s Secret, come abbiamo potuto ammirare nell’ultimo fashion show del marchio di lingerie.

La giuria ha premiato la 20enne inglese, che per il red carpet del Savoy ha scelto un minidress verde di Burberry Prorsum, per “il suo stile e il fascino unico l’hanno resa uno dei nomi più importanti della moda, portandola a partecipare all’impressionante numero di 31 show nel solo mese di settembre”.

Il premio come style icon, l’unico determinato dal pubblico, è andato ad Alexa Chung, che per l’occasione ha scelto un abito Simone Rocha e tronchetti Nicholas Kirkwood.

Ad applaudire i vincitori, un parterre di ospiti internazionali, dalla first lady inglese Samantha Cameron (in Erdem), nella veste di ambasciatrice del Bfc, la cantante Rita Ora (in Vivienne Westwood) e Valentino, che questa sera inaugurerà, alla Somerset House di Londra, una retrospettiva sulla sua carriera.

E poi, Ronnie Wood in Jonathan Saunders, Dita von Teese in Jenny Packham, la Pricipessa Beatrice di York in Erdem.

Ecco la lista completa dei vincitori dei British Fashion Awards 2012:

Icona di stile – Alexa Chung
Premio alla carriera – Manolo Blahnik CBE
Talento emergente (Ready-To-Wear) – J.W. Anderson
Talento emergente (Accessori) – Sophie Hulme
Talento emergente (Menswear) – Jonathan Saunders
Riconoscimento speciale – Harold Tillman CBE
Red Carpet Award – Roksanda Ilincic
Designer di accessori – Nicholas Kirkwood
Miglior Brand – Stella McCartney
Isabella Blow Award per Fashion Creator – Louise Wilson OBE
New Establishment -Erdem
Miglior Top Model – Cara Delevingne
Menswear Designer – Kim Jones for Louis Vuitton
Designer of the Year – Stella McCartney

Avatar

Written by Monica

Art Basel Miami Beach 2012

Samsung Galaxy Camera