Breguet Classique Grande Complication 5347 Double Tourbillon Tournant

L’orologio è presentato a Baselworld 2009
Montres Breguet SA presenta a Baselworld 2009 una nuova versione in oro rosa del suo celebre modello Double Tourbillon Tournant.

L’orologio possiede un meccanismo a carica manuale dotato di due  tourbillon che ruotano sull’asse delle ore ed è ospitato in una cassa d’oro rosa del diametro di 44 mm,  in cui sono racchiusi oltre 570 componenti.

Due tourbillon indipendenti l’uno dall’altro sono accoppiati per mezzo di un meccanismo a ingranaggio differenziale e fissati a una platine (piastra centrale girevole) che compie una rotazione completa ogni dodici ore. Il differenziale trasmette alla platine la marcia media dei due tourbillon. Di conseguenza la marcia dell’orologio rappresenta la media di marcia dei due tourbillon, il che significa che è due volte più precisa rispetto a un movimento del tipo consueto. L’ora è indicata dal ponte che collega i due tourbillon, il quale funge da lancetta, mentre l’indicazione dei minuti è data da una classica lancetta centrale.
La finitura l’incisione sul fondo del movimento completano la creazione. La platine lavorata a mano a guillochage, il giro delle ore in numeri romani, le lancette Breguet d’acciaio azzurrato, ponti decorati e altri componenti del meccanismo smussati e levigati confermano che ci troviamo di fronte a un orologio di prestigio.

Classique Grande Complication – Double Tourbillon Tournant
Descrizione dell’orologio
Ref. 5347BR/11/9ZU

Cassa rotonda in oro rosa con carrure cannelé. Anse squadrate, barrette fissate a vite. Fondello con oblò in vetro zaffiro.

Rehaut su base d’oro argentata, finitura guilloché realizzata a mano, numero individuale e firma segreta BREGUET. Cifre romane per le ore, lancetta dei minuti BREGUET a « pomme évidée » in oro rosa. La lancetta delle ore è ricavata sull’estensione del ponte che collega i due tourbillon. La platina superiore, incisa a mano, lascia intravedere i due tourbillon e ruota compiendo un giro completo in 12 ore.

Movimento meccanico a carica manuale, Calibro 588, 16 ½ linee, 69 rubini, riserva di marcia 50 ore. Fornito di due tourbillon accoppiati mediante un ingranaggio differenziale, la cui finalità è la registrazione della marcia media dei due tourbillon; i due tourbillon sono montati sulla platina superiore, che compie una rotazione completa in 12 ore. Numerato e firmato BREGUET, con bilancieri monometallici con viti di regolazione in oro, spirali Breguet, frequenza di funzionamento 18.000 alternanze/ora (pari a 2,5 Hz). Il Calibro 588 è regolato in 6 posizioni. Sul lato fondello il movimento presenta l’incisione, eseguita a mano, del sistema solare, ispirata alla rotazione dei tourbillon e della platina superiore.

Avatar

Written by Redazione

Un mare di Pasqua

A lezione di immagine