Brafa 2012, l’arte tra antico e moderno

Redazione
12/01/2012

Il calendario delle fiere d’arte del 2012 si apre con il Brafa, dal 21 al 29 gennaio al Tour & Taxis di Bruxelles. In rassegna l'arte di tutte le epoche

Brafa 2012, l’arte tra antico e moderno

Dal 21 al 29 gennaio a Bruxelles
Il calendario delle fiere d’arte del 2012 si apre con il Brafa – Brussels Antiques & Fine Arts, dal 21 al 29 gennaio al Tour & Taxis di Bruxelles, gioiello d’architettura del XX° secolo allestito per l’occasione da Nicolas de Liedekerke & Daniel Culot della Volume Architecture.

130 galleristi provenienti da tutto il mondo si riuniranno per dare inizio al nuovo anno all’insegna dell’arte di ogni epoca e provenienza: dall’archeologia alla scultura, dall’arte orientale alla pittura, dall’arte africana a quella contemporanea, duemila le opere in un ideale percorso che comincia nella preistoria e termina ai giorni nostri.

Oltre a collezionisti e professionisti del settore, la fiera è aperta agli appassionati che hanno la possibilità di visitare l’equivalente di decine di musei, godere di una scenografia elegante e concedersi un pranzo gourmet al ristorante gastronomico prima di una visita guidata gratuita.

La rassegna si è imposta negli ultimi anni come importante appuntamento del mercato dell’arte europeo, raccogliendo l’adesione di un numero sempre maggiore di gallerie e visitatori  che nel 2011 sono stati oltre 40.000.

Le strutture ospiti provengono da ogni parte d’Europa, con una rappresentanza anche di Stati Uniti e Canada, e naturalmente dal Belgio, con i più significativi professionisti del settore: primo fra tutti Bernard De Leye, Presidente dell’Associazione Antiquari del Belgio che organizza la manifestazione, con le sue opere d’arte orafa, Christian Vrouyr specializzato in tappeti armeni e tibetani e l’eclettico Axel Vervoordt.

Fra i protagonisti il Nobel per la Letteratura Jeane Bastien, collezionista e fondatrice della galleria che a Bruxelles porta il suo nome, esporrà infatti una collezione monografica di Gao Xingjian, il primo  scrittore di origini cinesi ad aver ottenuto il prestigioso riconoscimento. Parigino di adozione Xingjian è anche drammaturgo e critico letterario, traduttore, regista teatrale e cinematografico ma soprattutto pittore di successo.

Fra le specializzazioni più curiose della fiera, legate alla storia stessa di Bruxelles e ai suoi protagonisti sono l’Art Déco e il Fumetto d’autore: basti pensare che nel 2011 una strip di Hugo Pratt è stata venduta al Brafa per oltre 50.000 euro.
La Galleria Cento Anni del capoluogo belga è un indirizzo prezioso per i collezionisti di Art Dèco e esporrà a mobili e lampade di inizio secolo. Per quanto riguarda i fumetti, la rassegna offre la possibilità di trovare qualche pezzo raro come la tavola originale della copertina di uno degli albi di Tintin che nel 2010 venne venduta per due milioni di euro. Non mancano gallerie specializzate in disegni d’autore e fumetti, come Galerie Champaka, Galerie 9ème Art e Galerie Petits Papiers.Arazzo La Fontana dell'Amore della Reale Manifattura De Wit

Grande attenzione è data anche a tappeti e arazzi antichi provenienti da tutta Europa e dall’Oriente con la presenza di professionisti qualificati, tra cui la Reale Manifattura De Wit di Mechelen. Fra le curiosità inedite, Christian Vrouyr presenterà una selezione di , nel nord dell’Iran, manufatti dal disegno inaspettatamente “minimal” che vengono prodotti nella regione dal X secolo d.C.

Ospite d’onore nell’edizione 2012 la Fondazione Re Baldovino, che festeggerà il 25° anniversario dell’istituzione del Fondo per il Patrimonio Artistico che ogni anno sostiene con un milione di euro l’arte belga di ogni tempo.

Per chi volesse tenersi sempre aggiornato, è disponibile una App dedicata alla manifestazione che permette di consultare le principali informazioni sulla mostra e di sfogliare virtualmente il catalogo degli espositori, leggere approfondimenti sulle opere in mostra nonché visualizzare video e gallerie di immagini dell’edizione 2011.

Infine, chi vuole partire dall’Italia alla volta del Brafa 2012 ha a disposizione il pacchetto di MySunSea che organizza un viaggio alla scoperta della Bruxelles antiquaria e della fiera. Il pacchetto Evento Brafa prevede quattro giorni a Bruxelles in hotel 4 stelle, accesso alla rassegna con visita guidata e catalogo omaggio. E’ possibile anche prenotare un tour della città di Bruxelles e del Sablon, il quartiere degli antiquari.

www.brafa.be

www.mysunsea.net