Brad Pitt malattia: «Non riconosco i volti. Molte persone mi odiano»

In un’intervista a ‘Esquire’ del 2013, tornata a circolare, Brad Pitt ha parlato della sua particolare condizione neurologica.

In un’intervista a ‘Esquire’ del 2013, tornata a circolare in queste ultime settimane, Brad Pitt ha parlato per la prima volta della sua particolare condizione neurologica. «Non ricordo i volti. La gente pensa che io me la tiri, non è così», ha precisato il divo hollywoodiano. Il popolare attore, famoso per film come ‘Vento di passioni’, ‘Troy’ e ‘Vi presento Joe Black’, ha descritto senza riserve alcuni disagi connessi al disturbo di cui soffre e che in pochi conoscono.

Brad Pitt malattia

Brad Pitt malattia: «Non riconosco i volti. Molte persone mi odiano»

Stiamo parlando della prosopagnosia, un deficit percettivo acquisito o congenito del sistema nervoso centrale, che proibisce ai soggetti che ne vengono colpiti di riconoscere i tratti di insieme dei volti delle persone. Per chi non lo sapesse, ne esistono tre tipologie diverse ed essa può essere più o meno grave. Si tratta di un problema piuttosto raro: ad essere affetto da prosopagnosia è soltanto il 2% della popolazione. Un disturbo, meno comune dell’afasia o della dislessia, che ha da sempre messo a disagio Brad Pitt. L’attore ha riferito ad ‘Esquire’ che è capitato tante volte che amici e colleghi lo tacciassero di maleducazione. Ma il «non salutare» non è un gesto volontario, tant’è che il 56enne si definisce un uomo socievole e assai disponibile anche con i fan. «Mi odiano moltissime persone», ha spiegato  l’attore, «perché pensano che la mia sia una mancanza di rispetto. Un anno mi ero deciso ad affrontare la cosa, chiedendo alle persone ‘okay, ci conosciamo?’, ma le cose sono andate anche peggio. Le persone erano ancora più offese, ti prendevano per egoista. Per me è un mistero. Non riesco ad afferrare un volto».

Brad Pitt malattia

«Non ci sono cure vere e proprie che possano portare ad una completa guarigione»

Brad Pitt col tempo ha imparato a convivere con questa condizione, anche se non è stato facile: «Non ci sono cure vere e proprie che possano portare ad una completa guarigione. Ci sono solo delle terapie di focalizzazione. Bisogna concentrarsi usando tecniche uditive che puntino al riconoscimento della voce. Poi bisogna concentrarsi su alcuni particolari del viso, come possono essere un neo, o una cicatrice. Non sempre è facile. Soprattutto se si tiene contro del lavoro che faccio. Ecco perché non esco quasi mai di casa: ogni giorno ci sono così tante persone da incontrare!», ha raccontato il divo hollywoodiano.

Brad Pitt malattia

Brad Pitt e la prosopagnosia: di che si tratta

La prosopagnosia, intendiamoci, non colpisce le altre abilità del soggetto in questione e non denota neppure un basso quoziente intellettivo. Tutt’altro, semmai. Non si tratta nemmeno di una malformazione della vista: Brad Pitt nel corso della sua vita si è accompagnato spesso e volentieri con donne bellissime: pensiamo soltanto a Jennifer Aniston o Angelina Jolie. Tra l’altro le persone, come Brad Pitt, che soffrono di prosopagnosia, non solo possono avere una vista d’aquila, dal momento che il problema è a livello neurologico, ma può accadere addirittura che non si accorgano di avere a che fare con questa condizione molto rara. 

leggi anche —> Brad Pitt è ancora single: smentisce tutte le voci sui presunti flirt

Brad Pitt malattia

 

Brad Pitt malattia

Brad Pitt malattia

Brad Pitt malattia

Brad Pitt malattia

 

 

Avatar

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 le viene conferito il riconoscimento di "Laureato Eccellente Sapienza" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly" e "SuccedeOggi" e riviste letterarie come "Carte Allineate", "Fillide" ed "Euterpe". Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Alberto di Monaco, figli e moglie: foto di famiglia. Sopravvissuto al COVID-19

Alberto di Monaco, figli e moglie: foto di famiglia. Sopravvissuto al COVID-19

Via col vento

“Via col vento”, i costumi indimenticabili di Rossella O’Hara: significato per ogni abito