Bottega Veneta vola nel semestre

Vendite per 430 milioni di euroBottega Veneta ha chiuso il secondo trimestre dell’anno in corso con un fatturato pari a 212 milioni di euro, facendo segnare una crescita del 50,2% rispetto allo stesso periodo del 2011.

Questo dato porta i ricavi dall’inizio del 2012 ad un totale di 430 milioni di euro, con un incremento del 44,3% rispetto all’anno precedente.

Gli ottimi risultati sono dovuti a incrementi delle vendite che hanno interessato tutti i canali distributivi e tutti le aree geografiche, con crescita a doppia cifra sia sui mercati emergenti che su quelli maturi. Il marchio nel 2012 ha inoltre inaugurato 10 nuove boutique monomarca.

Marco Bizzarri, presidente e Ceo di Bottega Veneta, ha commentato i dati con grande soddisfazione, sottolineando che il brand continuerà a mantenere saldo il timone sulla propria linea strategica, fatta di alta qualità e identità made in Italy.

Avatar

Written by Redazione

Lady Gaga, casa di lusso in Grecia

Cerimonia d’apertura Olimpiadi Londra 2012