Boot 2013

Chiara
17/01/2013

Il Boot di Düsseldorf torna ad animare dal 19 al 27 gennaio 2013 la città tedesca con le novità più salienti legate al mondo della nautica di lusso

Boot 2013

La nautica fa tappa a Düsseldorf
Dal 19 al 27 gennaio 2013 prenderà avvio il primo importante salone nautico internazionale dell’anno.

Il Boot di Düsseldorf torna ad animare la città tedesca con le novità più salienti legate al mondo della nautica.

Oltre 1600 gli espositori internazionali provenienti da 50 Paesi che mostreranno le proprie novità, dalla pesca alle attrezzature per gli sport acquatici. Non mancheranno, naturalmente, barche di lusso e yacht di ogni taglia e stile, dai classici ai prototipi avveniristici.

I Paesi Bassi saranno presenti con 140 cantieri espositori, seguiti da Francia e Italia con 50, il Regno Unito con 30 e Austria 26.

Vediamo quali sono i modelli più esclusivi su cui gli appassionati diportisti potranno puntare gli occhi.

Per quanto riguarda le barche a vela vi segnaliamo HR 55 e HR 54 di Hallberg Rassy, Premier 45 progettato da Botin & Partners per Premier Composite, IT 13.98 di Blue Yachting, Sun Odyssey 469 e Sun Odyssey 41DS di Jeanneau.

Passando alle barche a motore da non perdere il Portofino Sunseeker 40 e il Monte Carlo 5 disegnato da Nuvolari & Lenard per Bénéteau.

Ovviamente ci saranno anche gli ultimi gioiellini nautici made in Italy.
Sessa Marine sceglie gli arredamenti di lusso Armani/Casa per i nuovi Fly 45, Key Largo 24 e Key IB Largo 34 IB; Azimut Yachts e Atlantis presentano al pubblico nordeuropeo tre novità della stagione: l’Azimut 54, i già premiati Magellano 43 HT e Atlantis 34. In esposizione anche l’Azimut 40, il “piccolo grande” flybridge estremamente apprezzato per la grande vivibilità e facilità di manovra.

Il salone di Düsseldorf potrebbe essere un ottimo trampolino per il rilancio di un settore che ha risentito fortemente della crisi economica mondiale.

Boot 2013