Bono a Expo 2015

Testimonial di una raccolta fondi per il World Food Programme

Dopo una due giorni di concerti sold out a Torino, uniche date italiane del dell’“Innocence-Experience Tour 2015” degli U2,
Bono Vox sarà oggi, 6 settembre, all’Expo di Milano.

Il frontman degli U2, che ha spesso legato il suo nome a iniziative benefiche, dalla lotta all’AIDS alla cancellazione del debito estero dei Paesi in via di sviluppo, parteciperà a una manifestazione in favore del World Food Programme.

Organizzato da Italia e IrlandaIt begins with me. How the world can end hunger in our lifetime” è in programma all’Open plaza, presso il media center, questa sera a partire dalle 19.
Accanto a Bono Vox, il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, i Ministri dell’agricoltura di Italia e Irlanda Maurizio Martina e Simon Coveney e la direttrice del World Food Programme Ertharin Cousin.

La manifetazione si inserisce nel quadro degli appuntamenti di promozione della Carta di Milano, già sottoscritta da oltre 500mila persone, e degli obiettivi che l’Italia si è data con Expo per il contrasto alla povertà alimentare.

“Italia+Irlanda organizzano un evento sulla fame nel mondo il 6 settembre a Expo Milano con Bono, Matteo Renzi e Wfp/Carta di Milano” ha twittato Maurizio Martina sostenendo un’iniziativa senza precedenti che vede schierarsi due Paesi verso una politica comune a sostegno del World Food Programme e che conferma il grande impegno del rocker dal cuore buono.

Written by Francesca

Samsung Gear S2

Milano Fashion Week, Daizy Shely è il designer ospite di Armani