Novità BMW al Salone di Ginevra

Anteprime mondiali e altre novità

Il Salone di Ginevra, oltre alle innovazioni Maserati, Lamborghini, Toyota e Lexus, vedrà anche la serie di anteprime mondiali di BMW.

Assieme alla nuova Serie 1, vengono presentate per la prima volta anche la nuova Serie 5 e la nuova M5 Touring. Vengono esposte anche auto che hanno debuttato poche settimane fa, come la Serie 3 Cabrio, la nuova versione dello Sports Activity Vehicle (SAV) BMW X5 e la Hydrogen 7. Verrà presentata inoltre una concept car la cui immagine sarà un testimonial di high-performance abbinata a un’estetica affascinante.
I visitatori potranno inoltre conoscere le innovazioni nel settore dei propulsori con i quali BMW promuove il principio di dinamica efficiente.

Le anteprime mondiali
Una nuova variante di carrozzeria, interventi mirati al design del modulo anteriore a posteriore, degli accenti cromatici freschi, l’utilizzo di materiali pregiati negli interni e dei motori nuovi caratterizzano la nuova BMW Serie 1, disponibile sia come pratica cinque porte che come sportiva ed agile tre porte. Rispetto ai modelli precedenti i nuovi propulsori offrono una potenza maggiorata e dei consumi inferiori. La gamma di potenza si estende da 85 kW/115 CV fino a 195 kW/265 CV.
Per la Serie 5 berlina e la Serie 5 Touring, la gamma di motorizzazioni comprende quattro propulsori a quattro, sei e otto cilindri dalla potenza da 120 kW/163 CV fino a 270 kW/367 CV. Analogamente ai nuovi motori a benzina sei cilindri in linea con High Precision Injection, anche gli altri propulsori offrono una combinazione di potenza e gestione economica unica nel segmento di appartenenza. Nel design esterno è stato accentuato il carattere sportivo ed elegante della BMW Serie 5, ad esempio con dei gruppi ottici completamente ridisegnati e una serie di nuovi accenti stilistici. La versatilità del modello Touring deve le buone prestazioni al motore M a dieci cilindri. Grazie al proprio concetto di regimi elevati, derivato dal mondo delle gare, il propulsore V10 eroga 373 kW/507 CV e una coppia massima di 520 Nm. L’accelerazione da 0 a 100 km/h richiede solo 4,8 secondi.

Anteprima europea
La nuova BMW Serie 3 Cabrio è equipaggiata di un motore sei cilindri in linea con Twin Turbo e raggiunge una potenza di 225 kW/306 CV. Per la prima volta gli occupanti vengono protetti dalle intemperie da un tetto rigido a scomparsa. Naturalmente, è stato conservato il tipico profilo della BMW Serie 3 Cabrio, mentre è migliorata la dinamica di guida.

Altre novità
Assieme alla BMW Hydrogen 7, è presente la nuova edizione del famoso Sports Activity Vehicle (SAV), che affascina con la propria dinamica di guida, il design sportivo ed elegante e un allestimento interno che riflette sia l’esclusività che una versione particolarmente raffinata di funzionalità. La nuova BMW X5 è la prima BMW che accoglie fino a sette passeggeri. Al momento di lancio saranno disponibili un motore a otto cilindri con 261 kW/355 CV, un sei cilindri con 200 kW/272 CV e un propulsore sei cilindri a gasolio con 173 kW/235 CV. I motori altamente efficienti offrono una potenza maggiorata accompagnata da consumi ridotti.

Avatar

Written by Redazione

Sportiva e coinvolgente la Maserati GranTurismo

Be Delicious Picnic in the park