BMW R nineT

La quintessenza di 90 anni di fascino BMW Motorrad

Sono passati 90 anni e tutto sembra essere volato, BMW Motorrad ha voluto ricordare questo importante anniversario con nuova immagine purista, potente e soprattutto senza carena.

La BMW R nineT riunisce in sé il vero dna degli ultimi 90 anni di BMW Motorrad e, grazie al suo concetto unico, nasce per soddisfare le richieste dei fan del customizing.

Le ampie possibilità di personalizzazione in base alle preferenze personali erano il focus durante lo sviluppo della Roadster purista. La gamma delle modifiche possibili varia dagli accessori originali BMW fino a componenti da postmontare e accessori prodotti come singoli pezzi da preparatori moto, così da creare un esemplare veramente unico.

Interessate è il telaio del passeggero che è smontabile e consente di guidare la nineT come moto per due oppure, per un’immagine assolutamente autentica, da soli. Il tutto è completato da un coprisella offerto come accessorio originale, la nineT emana quindi il fascino di una vera moto monoposto, ispirandosi ai primi “Café Racer”.BMW R nineT

Il propulsore che muove l’ultima nata in casa BMW Motorrad è il classico motore Boxer che da 90 anni è sinonimo di design inconfondibile, di andamento di coppia rotondo e di una sonorità unica. Nella nineT è stato montato il Boxer dalla cilindrata di 1170 cm3 con raffreddamento aria/olio. Il motore eroga 81 kW (110 CV) a 7750 g/min.

Il concetto di moto Roadster classica/sportiva si riflette anche nell’impianto di scarico spostato a sinistra con due terminali di scarico sovrapposti. Nell’ambito della gamma di accessori originali segnaliamo la possibilità di montare l’impianto Akrapović in titanio sia con il terminale di scarico montato in basso che in alto.

Marco Del Bo

Avatar

Written by Francesca

Teatro alla Scala, arriva Riccardo Chailly

Heidi Klum, casa di lusso a Bel Air