Bmw M3: minisupercar

Elegante ma aggressiva la nuova Bmw M3, unisce la sportività alla maneggevolezza e alla sicurezza di guida ed è caratterizzata da un tetto in materiale hi-tech
Motore in alluminio V8 di 4 litri da 420 Cv con una coppia massima di 400 Nm, potenza di 105 Cv/litro e il rapporto peso/potenza di 3,8 kg/Cv, velocità massima di 250 KM/h controllata elettronicamente, cambio manuale meccanico a 6 rapporti, differenziale autobloccante al 100%: sono alcune delle particolarità della nuova Bmw M3, una piccola supercar che unisce le caratteristiche tipiche delle vetture sportive alla maneggevolezza e alla ottima tenuta.

La riprogettazione ha toccato anche le sospensioni, l’impianto frenante e i materiali. In particolare il tetto è in materia plastica rinforzata con fibra di carbonio.

L’auto sarà disponibile sul mercato italiano a partire dall’8 settembre.

Avatar

Written by Francesca

British Open: vince Harrington

Porto Cervo: una piazza per lo shopping dei Vip