BMW da record nel semestre

Più di 900mila auto venduteBWM Group, protagonista di primo piano nel settore delle auto di lusso, ha chiuso il primo semestre del 2012 con oltre 900mila unità vendute, un record storico per il periodo.

I ricavi ne hanno conseguentemente beneficiato, raggiungendo quota 37,5 miliardi di euro, con una crescita del 10,5% rispetto allo stesso periodo del 2011. Anche in questo caso si tratta di un record assoluto su base semestrale.

A questi risultati ha contribuito non poco il successo della nuova BMW Serie 3, con circa 70mila esemplari venduti dal momento del lancio.

Molto positive anche le perfomance della Serie 6, venduta in oltre 10mila unità, il triplo del primo semestre del 2011.

Ian Robertson, membro del Consiglio di Amministrazione di BMW AG per le Vendite ed il Marketing, ha commentato con grande soddisfazione i risultati, sottolineando come l’obiettivo della casa tedesca di chiudere il 2012 con un record di vendite appaia sempre più a portata di mano, anche grazie all’ulteriore spinta che dovrebbe arrivare dai nuovi modelli attesi entro l’anno.

Avatar

Written by Redazione

Expo 2015, meno mille giorni

Victoria Beckham fan di 50 sfumature di grigio