Blumarine primavera estate 2014

Milano Moda Donna

Dopo gli abitini anni ’60 visti sulla passerella di Blugirl ecco che Anna Molinari ha presentato a Milano Moda Donna anche le anticipazioni firmate Blumarine.

Dopo Disquared2, una pin-up anni ’50 vestita con bustier dress in tulle,  longuette in raso e  micro abitini dall’anima rock torna in passerella con la voglia di stupire.

La donna della primavera estate 2o14 di Blumarine non rinuncia comunque ad essere romantica.
Via libera dunque anche a abiti lunghi in chiffon, tessuti see-through, pizzo macramé, sangallo, ricami di paillettes e stampe con farfalle, fiori ed elementi naturali.

La palette è delicata, bianco, ghiaccio, nero, oro, ocra e rosso, illuminata da effetti iridescenti e da trame jacquard dorate.

Le linee hanno una allure di leggerezza, ma al tempo stesso sottendono una ricerca nella struttura. I ricami 3D come le applicazioni di cristalli creano movimento a abiti dalla vestibilità perfetta.

Segno distintivo? Le piume che danno agli outfit un mood da diva.

Avatar

Written by Francesca

Europei Basket 2013, vince la Francia

Cersaie 2013, le novità in fiera