BlackBerry, ecco il Curve 8900

Il nuovo smartphone di RIM presentato a Milano

È stato presentato a Milano il 28 gennaio l’ultimo nato di casa BlackBerry, il Curve 8900. In un evento organizzato alla Triennale, tempio del design non solo italiano, RIM ha illustrato caratteristiche, storia e funzionalità del suo nuovo smartphone, sottolineando proprio il legame che ormai da qualche tempo lega la casa canadese ai concetti di design ed ergonomia applicati ai device mobile. Non a caso la presentazione ha visto, oltre alla partecipazione del Director Carrier Relationship della Vodafone Business Unit di RIM Alberto Bevilacqua e a quella della Senior Director Vodafone Group di RIM Margherita Dellea, la presenza del celebre designer Denis Santachiara e del vicedirettore di Domus, Stefano Casciani. Entrambi questi ultimi hanno infatti introdotto e moderato l’evento incentrandolo sul rapporto tra tecnologia e design.

Venendo allo smartphone, il BlackBerry Curve 8900 porta all’eccellenza l’utilizzo easy delle killer application dell’e-mail, della messaggistica e della navigazione in mobilità, proprio degli apparecchi della famiglia RIM; Wi-Fi, Bluetooth, GPS integrato, tastiera qwerty estesa, schermo da 2,4 pollici, fotocamera da 3,2 megapixel e la ormai classica trackball pearl lo rendono infatti funzioale ed elegante al tempo stesso. In più, lo smartphone supporta schede di memoria micro SD/SDHC fino a 16 GB, il tutto in dimensioni contenute (109x60x13,5 mm) e peso ridotto (110 grammi).

Insomma, un piccolo lusso da portare nel taschino, adatto per una clientela sia business sia consumer, segmento quest’ultimo verso il quale RIM è ormai fortemente orientata in Italia e all’estero.

Written by Francesca

La Primavera-Estate 2009 sfila a Parigi

ObamaMania sulle passerelle romane